Come la maggior parte dei guardiani di Destiny 2 sa, Armi esotiche sono alcuni dei pezzi di equipaggiamento più potenti offerti nel gioco. Questi possono essere trovati in posizioni casuali di bottino e come ricompense per alcune missioni date dagli NPC.

Una delle cose migliori del ritorno a Destiny 2 dopo una pausa così lunga è recuperare tutte le missioni esotiche, ecc. Così tanti contenuti da superare in questo momento.



— Mick ️⚔️️ (@Jedi_Beats_Tank) 4 marzo 2021

Il pool di armi per Destiny 2 cambia costantemente in relazione alla scala di forza delle armi. Alcuni Exotics sono in cima alla classifica come arma migliore da un po' di tempo, mentre altri stanno facendo nuove apparizioni.

Le 5 migliori armi esotiche di Destiny 2 che i guardiani dovrebbero usare nel 2021

1. Divinità

Immagine tramite Bungie

Immagine tramite Bungie

Questo fucile a traccia possiede un vantaggio unico nel suo kit che lo colloca tra le migliori armi esotiche in Destiny 2. Quando il suo raggio viene tenuto fermo su un nemico, viene catturato in una gabbia ad arco che aumenta il danno subito da tutte le fonti.

Divinity è particolarmente buono con la sua opzione Overload che stordisce con un solo colpo. Qualsiasi guardiano che voglia massimizzare la propria produzione in un combattimento di squadra dovrebbe prendere questa pistola dall'espansione Shadowkeep il più rapidamente possibile.

2. Accumulo di appassimento

Immagine tramite Bungie

Immagine tramite Bungie

Infliggendo enormi quantità di danni da veleno a tutti i nemici nell'area, Witherhoard fa esattamente quello che suggerisce il nome . I nemici colpiti da un proiettile subiscono danni da veleno nel tempo e anche una pozza di veleno permane nell'area. Ciò si traduce in 2 fonti di mutilazione.

I Guardiani possono impilare queste 2 fonti sui Boss per moltiplicare il danno inflitto. L'Exotic Catalyst può portare l'arma ancora di più dandogli una fondina a caricamento automatico.

3. Il racconto dell'uomo morto

Immagine tramite Bungie

Immagine tramite Bungie

Dopo aver completato la missione esotica di Dead Man's Tale, i guardiani possono iniziare a far scoppiare teste in rapida successione con questo fucile da ricognizione semiautomatico di Destiny 2. Ogni colpo alla testa garantisce a questa pistola danni di precisione extra e velocità di ricarica.

Dead Man's Tale è il miglior fucile da ricognizione esotico in Destiny 2? https://t.co/xOBuBCZElX #Destino2 #DestinyTheGame

— Destiny News Hub (@Destiny_NewsHub) 21 marzo 2021

Exotic Catalyst rimuove le penalità per il fuoco dell'anca e aumenta la sua velocità di fuoco, consentendo ai Guardiani di aprire i teschi in qualsiasi momento. Inoltre, è un'arma incredibilmente soddisfacente da usare e ha un aspetto affilato.

4. xenofago

Immagine tramite Bungie

Immagine tramite Bungie

Un'altra arma Shadowkeep fa la lista come una delle migliori armi esotiche di Destiny 2 con i suoi colpi esplosivi che rendono i combattimenti contro i boss un gioco da ragazzi. Dal momento che i suoi proiettili esplodono a contatto, i Guardiani devono fare un tentativo per mancare.

Quest'arma può essere utilizzata in quasi tutte le situazioni, soprattutto raid , e ha un output di danno incredibilmente alto. Un singolo caricatore di proiettili di questa pistola può sciogliersi tra orde e nemici con HP elevati.

5. Il lamento

Immagine tramite Bungie

Immagine tramite Bungie

L'ultimo esotico che tutti i Guardiani di Destiny 2 dovrebbero usare a un certo punto è il lamento , un'enorme combinazione di spada/motosega. I giocatori possono far girare l'elsa della spada per aumentare drasticamente il danno che infligge e conferire all'arma capacità di guarigione.

Quest'arma è particolarmente utile per bersagli con HP elevati che possono essere falciati in pochi secondi. Poiché Lament cura i giocatori ad ogni colpo, portarlo in un'orda potrebbe determinare il risultato.