Lo sparatutto in prima persona è uno dei generi più popolari nei videogiochi e alcuni dei giochi di maggior successo dell'ultimo decennio, e non solo, sono stati i giochi FPS.

Il genere è diventato popolare con giochi come Doom, Wolfenstein e poi, alla fine, Halo. Diversi editori e sviluppatori nei primi anni 2000 hanno quindi cercato di entrare in azione e pubblicare più giochi sparatutto in prima persona, ma con vari gradi di successo.





Molti giochi sono stati persi nella mischia tra giganti del settore come Halo, Call of Duty e Battlefield. Tuttavia, il genere ha visto molte innovazioni nel corso degli anni e molti sviluppatori hanno avuto le proprie interpretazioni uniche.

Ecco alcuni dei migliori giochi sparatutto in prima persona a cui puoi giocare sul tuo PC nel 2020


5) Iper paesaggio

Hyper Scape è l'incursione di Ubisoft nel genere battle royale con una maggiore attenzione alla mobilità e alla velocità. Spesso sembra uno sparatutto in arena più che un metodico battle royale, l'azione diventa veloce e furiosa in questo gioco.



Ci sono alcuni altri giochi che eguagliano la velocità e la ferocia di una partita in Hyper Scape. Con tonnellate di abilità speciali e potenziamenti, il giocatore può sperimentare molti stili di gioco diversi e personalizzare il gioco in base alle sue necessità.


4) Call of Duty: Modern Warfare - Warzone

Call of Duty Modern Warfare si è rivelato il ritorno alla forma del franchise dopo che i fan erano diventati sempre più freddi nei confronti della serie. Anche dopo un gioco di relativo successo in Call of Duty WWII, i fan non si aspettavano molto dal soft reboot di Modern Warfare.



Tuttavia, il gioco è stato un ingresso piuttosto brillante nel franchise, con un approccio molto più 'stivali a terra' rispetto ad alcuni predecessori. Modern Warfare di per sé è un gioco fantastico, ma l'aggiunta di Warzone, un battle royale free-to-play, rende il pacchetto un must per i fan del genere.


3) Valorizzare

Dopo aver conquistato il mondo dei giochi con League of Legends, Riot Games sta ora cercando di dominare lo spazio competitivo/eSport anche negli sparatutto in arena, con Valorant.



Valorant è una boccata d'aria fresca tra il ritmo frenetico dei moderni sparatutto in prima persona e richiede uno stile di gioco più metodico rispetto ai soliti FPS di oggi. Il gioco offre ai giocatori la possibilità di scegliere uno dei diversi personaggi oagenti, ognuno con il proprio kit di abilità speciali e potenziamenti.


2) Apex Legends

Apex Legends è un fantastico battle royale sparatutto in prima persona di Respawn Entertainment, i creatori di Titanfall. EA e gli sviluppatori hanno deciso che i loro sforzi sarebbero stati meglio giustificati nello sviluppo di un battle royale free-to-play piuttosto che di un sequel di Titanfall.



Il risultato è stato un fantastico e frenetico sparatutto in prima persona BR ambientato nell'universo di Titanfall. Il gioco è estremamente reattivo e veloce, come i giocatori si aspettano da Respawn, e anche la tradizione è uno degli aspetti migliori di Apex Legends.


1) Destino Eterno

Doom Eternal aveva tutte le carte in regola per un gioco fantastico anche prima che il gioco fosse uscito. id Software lo aveva messo fuori gioco con Doom del 2016 e l'opinione pubblica suggeriva che id non poteva semplicemente sbagliare dopo un'offerta così fantastica.

Alla fine, il pubblico ha avuto ragione, poiché in qualche modo gli sviluppatori sono riusciti a eclissarsi e a offrire un'esperienza ancora più aggressiva, brutale e più veloce.

Doom Eternal, è senza dubbio una delle migliori esperienze di gioco del 2020 e da non perdere per gli appassionati del genere.