Spec Ops: The Line passerà alla storia come una delle migliori storie mai raccontate nei giochi e che ha spinto i confini della narrazione nei giochi. Il gioco è stato appositamente confezionato come uno sparatutto militare ordinario e ha sovvertito le aspettative della gente sul genere.

Il gioco presentava un viaggio straziante e oscuro attraverso la mente di 3 soldati in situazioni estremamente stressanti. Spec Ops: The Line potrebbe non aver avuto successo commerciale, ma ha una base di fan devota e ha ricevuto il plauso della critica su tutta la linea.



È davvero un'impresa notevole nel campo dei giochi e che avrà sempre un posto tra i migliori della storia. Queste sono alcune delle nostre scelte per giochi con ambizioni altrettanto elevate in termini di narrazione e narrazione.

Cinque migliori giochi come Spec Ops: The Line

5) Max Payne 3

Max Payne 3 riprende dopo quello che è stato il punto più basso della vita di Max dopo la morte della sua famiglia e la perdita di Mona (canonicamente) e la perdita di ogni parvenza di controllo.

Quindi il gioco procede per gettare Max in un'altra tana del coniglio e la sua discesa viene accelerata a causa dei suoi vizi. Max Payne 3 racconta una storia ambiziosa che vede uno dei personaggi più iconici dei videogiochi scavare in profondità per sopravvivere contro probabilità insormontabili.

Max Payne 3 è assolutamente una delle esperienze di gioco più cinematografiche e avrà i giocatori al limite delle loro sedie per tutto il tempo.

4) Trilogia di Bioshock

La trilogia di Bioshock è un set di 3 giochi, ognuno con una narrativa strabiliante che farà ricredere i giocatori ad ogni turno. La solida costruzione del mondo dei giochi non è seconda a nessuno e la sua storia è eccezionalmente complessa e gratificante.

I giochi sono stati considerati alcune delle migliori storie mai raccontate e che sfidano il giocatore su più livelli. La trilogia di Bioshock è uno dei migliori franchise d'atmosfera e basati sulla narrazione che si possano giocare, anche nel 2020.

3) The Last of Us, Parte I e II

The Last of Us è stato un gioco rivoluzionario che eccelleva raccontando una storia relativamente semplice, ma in un modo che la rendeva davvero speciale. Uno dei giochi più strazianti di tutti i tempi, The Last of Us è considerato uno dei migliori giochi di tutti i tempi.

The Last of Us Part II è stato costruito sulle fondamenta dell'originale e ha offerto una storia molto più grande in termini di dimensioni e ambizione. Entrambi i giochi affrontano problemi notevoli e seri come la perdita, il dolore, la vendetta e li gestiscono con sfumature.

I giochi sono estremamente determinanti per stabilire i videogiochi come una forma d'arte legittima per la narrazione.

2) Trilogia della metropolitana

Quando il franchise di Metro è apparso per la prima volta sulla scena, i giocatori non avevano molte aspettative dal gioco apparentemente generico. Tuttavia, avrebbero presto scoperto la miniera d'oro assoluta che era Metro: 2033.

La serie Metro è andata sempre più rafforzandosi con due sequel estremamente ben realizzati: Last Light ed Exodus. Tutti e tre i giochi sono riusciti ad alzare la posta e hanno mantenuto la qualità della narrazione.

Meno i giocatori conoscono il gioco prima di giocarci, migliore è davvero l'esperienza. Il franchise di Metro potrebbe essere solo uno dei giochi più sottovalutati del 2020.

1) Hellblade: il sacrificio di Senua

Meccanicamente, Hellblade: Senua's Sacrifice è un gioco relativamente semplice. Il gioco ha un discreto ciclo di combattimento hack n' slash con un'enfasi sull'esplorazione e sui puzzle ambientali.

La storia ambiziosa e straziante di Ninja Theory segue la protagonista, Senua, mentre la sua condizione mentale si abbatte su di lei, e lei deve farsi strada attraverso l'inferno.

Il gioco metterà alla prova i giocatori e fornirà un pugno allo stomaco assoluto di un gioco. Hellblade è davvero uno dei giochi più ambiziosi nella storia dei videogiochi.