Until Dawn di SuperMassive Games è stato uno dei giochi horror più divertenti da cui i fan sono rimasti piacevolmente sorpresi. È stata un'esperienza di gioco cinematografica simile allo stile dei giochi resi popolari dai creatori di giochi David Cage e Quantic Dream.

Il gameplay ruota attorno al fare scelte difficili per decidere l'esito della storia e gli eventi rapidi che dettano il destino dei personaggi. Il gioco potrebbe non essere il titolo horror più pesante per il gameplay uscito negli ultimi anni, ma alcuni fan sembrano davvero apprezzare l'esperienza cinematografica di giochi come Until Dawn.





Anche se questo stile di gioco attirerà sempre l'ira dei puristi dei giochi, è comunque un genere che può offrire molto intrattenimento sia per i giocatori che per gli appassionati di cinema. Ecco alcuni giochi nello stesso stile di Until Dawn che funzionano alla grande come giochi di società durante Halloween.

I 5 migliori giochi horror come Until Dawn

1) The Dark Pictures Anthology: Man of Medan

The Dark Pictures Anthology è una serie di storie autonome che offrono la stessa esperienza horror cinematografica e interattiva, proprio come Until Dawn. In Man of Medan, il giocatore ha il compito di aiutare il Curatore a completare una certa storia incompiuta. Le scelte e le azioni del gioco influenzeranno il modo in cui la storia si svolgerà e decideranno il risultato.



Quello che segue è accattivante e decisamente inquietante (come dovrebbe essere il genere), e sia i giocatori che gli appassionati di cinema apprezzeranno sicuramente il viaggio. Il gioco si gode al meglio quando si gioca con gli amici in quanto possono votare collettivamente su particolari scelte e decisioni che è necessario prendere durante il gioco.

2) Agenda nascosta

Hidden Agenda è essenzialmente una lettera d'amore a film come Se7en e segue una trama simile di un detective alle calcagna di un vile serial killer. Il gioco mette i giocatori nel controllo del detective della omicidi Becky Marney e del procuratore distrettuale Felicity Graves, entrambi coinvolti nel caso di un serial killer noto come The Trapper.



Attraverso eventi rapidi, i giocatori sono costretti ad agire e il risultato determinerà il destino del personaggio e come si svolgerà la storia in seguito. In modalità competitiva, ai giocatori vengono assegnati obiettivi segreti o 'agende nascoste' che devono completare mentre sono in conflitto con altri giocatori che hanno obiettivi propri.

Questo crea un livello di conflitto e tensione nel genere raramente visto in altri giochi.



3) Il degente

Il perfetto compagno di Until Dawn, The Inpatient è un prequel di Until Dawn ed è ambientato 60 anni prima degli eventi di quel gioco. Il gioco, a differenza di Until Dawn, è da una prospettiva in prima persona ed è perfetto per PS VR.

Il gioco conserva gran parte del fascino spettrale dell'originale e aumenta l'inquietudine grazie all'uso della tecnologia VR. I giochi horror e la realtà virtuale sono quasi la soluzione più perfetta, e giochi come Inpateient sono ottimi esempi dell'unione dei due.



4) Pioggia forte

Heavy Rain non è un gioco horror di per sé, ma a volte può sembrare inquietante e pericoloso. Il gioco segue la storia di tre protagonisti mentre danno la caccia al serial killer soprannominato 'The Origami Killer' per motivi personali.

Quello che segue è un racconto estremamente intelligente che umanizza i protagonisti e offre ai giocatori un sacco di ragioni per prendersi cura di ciascuno di loro. Il gioco è davvero terrificante in alcune parti mentre apprendono la vera malvagità e la natura orribile dei crimini di Origami Killer.

Gli eventi veloci e tesi del gioco aggiungono tensione e Quantic Dream ha davvero segnato il loro arrivo sul grande palco con Heavy Rain.

5) Oltre: due anime

Proprio come Heavy Rain, Beyond: Two Souls non è convenzionalmente spaventoso, ma ha abbastanza elementi horror per definirlo un gioco un po' spaventoso.

I controlli intuitivi del gioco consentono essenzialmente ai giocatori di eseguire una sequenza di vendetta simile a 'Carrie' sui loro bulli delle scuole superiori in un modo davvero soddisfacente.

È questo ribaltamento dei tavoli che fa davvero risaltare Beyond: Two Souls e uno dei migliori giochi sviluppati da Quantic Dream. Potrebbe non essere l'orrore che i giocatori si aspettano da giochi come Until Dawn, ma è sicuramente un gioco che i fan dell'horror non dovrebbero perdere.