Gta

GTA Online combina spesso divertimento e frustrazione; per alcuni giocatori, invece, il primo viene superato dal secondo.

Sono passati quasi otto anni da quando GTA Online ha dominato l'industria dei videogiochi. Con un'enorme base di giocatori, Rockstar Games ha realizzato profitti record dalla sua uscita. Sfortunatamente, non c'è sempre sole e arcobaleni per i giocatori. Ci sono diversi problemi importanti lasciati irrisolti in GTA Online.





Che si tratti di cattivi giocatori, powercreep o politiche pay-to-win, può essere un'esperienza stressante. Gli alti sono davvero alti, ma i bassi sono più bassi. Con il passare degli anni, sembra che nessuno di questi problemi verrà affrontato.

Sebbene sia ancora popolare, più di pochi giocatori hanno lasciato quando è diventato troppo per loro.





Cinque aspetti di GTA Online che sono semplicemente i peggiori

#5 - Rockstar Games può essere piuttosto indulgente con i malviventi

La community di GTA scherza spesso sul fatto che Rockstar Games mette a malapena un dito sui malintenzionati, ma agirà immediatamente sugli hacker che regalano denaro gratuito. Quest'ultimo ha senso da un punto di vista aziendale: Rockstar Games perde denaro se i giocatori non spendono i propri in microtransazioni, come le carte Shark.

Però, il gioco soffre quando i dolenti possono fare quello che vogliono. La maggior parte dei giocatori di GTA pensa che Rockstar Games faccia solo il minimo indispensabile per tenere sotto controllo i malviventi. Il meccanico di Bad Sport non fa nulla per scoraggiare il loro comportamento.



Il lutto diventa un problema in GTA Online quando i giocatori non sono in grado di completare i propri compiti. Ad esempio, provare a lasciare un veicolo costoso è quasi impossibile in una hall popolata.

Spawn camping e insulti verbali ai giocatori è un'esperienza terribile che crea un ambiente tossico.



#4 - Telefonate fastidiose

Uno dei momenti più dirompenti in GTA Online sono le telefonate costanti. Che si tratti di Lester Crest, Paige Harris o Agente 14, interromperanno costantemente i giocatori su alcuni aggiornamenti recenti. Anche se il giocatore possiede già l'arma o il veicolo, riceverà comunque notifiche al riguardo.

A volte i giocatori vorrebbero poter semplicemente attivare la modalità silenziosa. Nessuno vuole accedere alla lobby, solo per Lester per infastidire loro sulle attività di MC. Queste telefonate avvengono anche nel bel mezzo di una partita tra diversi giocatori.



Peggio ancora, i giocatori riceveranno messaggi di testo ed e-mail su questi aggiornamenti. La maggior parte dei giocatori considerava Paige la peggiore di quei tempi. Anche se i giocatori ricevessero il Terrorbyte, lei glielo chiederebbe comunque.

#3 - Mancanza di bilanciamento dell'arma

Con l'introduzione di armi futuristiche nella serie GTA, si pone una domanda esistenziale per i giocatori. Veicoli potenti come l'Oppressor Mk II già travolgono i giocatori nelle lobby popolate. La domanda che i giocatori si pongono è se esiste o meno un punto di arresto per queste armi.

GTA Online sembra più simile a Saints Row di quanto non faccia la propria serie. Non sarebbe un problema se non fosse per il fatto che il gioco è per lo più bloccato nel passato. La mappa si aggiorna a malapena oltre le località interne e Cayo Perico.

È strano vedere macchine a razzo e pistole laser su una mappa creata per il 2013.

La mancanza di equilibrio porta anche a un powercreep. Per sopravvivere, i giocatori devono utilizzare il meglio delle migliori armi e veicoli. Tuttavia, i nuovi giocatori non possono permetterselo subito. Di conseguenza, verranno fatti a pezzi a meno che non acquistino carte Shark per recuperare il ritardo.

#2 - I giocatori devono pagare per vincere

Le microtransazioni sono sempre un importante punto di contesa nella comunità dei videogiochi. Uno degli aspetti peggiori di GTA Online è l'uso necessario delle carte Shark. La maggior parte dei giocatori non ha la pazienza di macinare tutto il giorno. Invece, possono usare denaro reale per arrivarci più velocemente.

I giocatori possono spendere i loro soldi comunque per favore . Purtroppo, in tempi di incertezza economica, non tutti possono permettersi questo privilegio. GTA Online è diventato pay-to-win, dal momento che le armi e i veicoli più potenti sono ridicolmente costosi. Non è giusto per le persone che vogliono semplicemente giocare.

È già abbastanza grave che i giocatori preghino letteralmente gli hacker di dare loro dei soldi. Non che sia importante, dal momento che Rockstar Games eseguirà immediatamente il rollback di tutto. GTA YouTuber Dark Space lo ha detto meglio:

GTA dovrebbe essere un gioco, non un lavoro.

#1 - Non c'è stata una nuova esperienza GTA da Online

Ai tempi, Rockstar rilasciava continuamente una gamma costante di giochi. Non erano nemmeno solo titoli GTA; la loro raffinata selezione di giochi includeva Max Payne, Bully, Midnight Club, LA Noire e Red Dead Redemption.

Da GTA Online, c'è stata una forte diminuzione dei nuovi giochi di Rockstar. Con l'eccezione di Red Dead Redemption 2 e la sua modalità online, l'unico nuovo contenuto fornito è per GTA Online.

C'è stato un tentativo di un gioco d'azione stealth chiamato Agent, ma il marchio è stato abbandonato anni fa.

Rockstar guadagna miliardi solo da GTA Online, motivo per cui danno la priorità principalmente a questo gioco. Tuttavia, viene a scapito della creatività. GTA 5 e Online esistono da quasi otto anni.

In confronto, Rockstar ha rilasciato dieci titoli GTA tra il 2001 e il 2010.

Nota: questo articolo riflette le opinioni personali dello scrittore.