Qualche giorno fa abbiamo parlato della personalità di Internet nata in Sudafrica, Belle Delphine. Il modello di Instagram è stato costantemente sotto i riflettori nell'ultimo anno, e in effetti per diversi motivi. Pubblica ciò che può essere descritto solo come contenuto 'audace' e ha ottenuto un'enorme trazione per lo stesso.

In passato, Belle Delphine aveva pubblicato un'intera gamma di prodotti controversi che erano stati ben accolti dai suoi 'fan'. D'altra parte, è una personalità spesso criticata, che viene presa in giro da Internet mainstream. Indipendentemente da ciò, prima di ottenere una rapida fama, aveva una vita completamente diversa.



Crediti immagine: Belle Delphin, youtube.com

Crediti immagine: Belle Delphin, youtube.com

Belle Delphine prima di diventare famosa

Belle Delphine, il cui vero nome è Mary-Belle Kirschner, è nata nell'ottobre 1999 in Sudafrica. Da bambina si è trasferita a Lymington, nel Regno Unito, e ha frequentato la scuola di Priestlands. Tuttavia, i suoi veri interessi erano altrove, e alla fine ha abbandonato all'età di quattordici anni.

Nel corso degli anni ha lavorato come cameriera, barista e persino come tata, e trascorreva il suo tempo libero postando su Facebook le foto dei suoi cosplay. È stato da qualche parte nel 2015 che ha creato il suo account Instagram e ha iniziato a pubblicare video di trucco e cosplay. Gli accessori che usava erano unici, come parrucche rosa acceso e orecchie di gatto con calze alte fino alla coscia, che contribuirono alla sua eventuale fama.

Crediti immagine: ladbible.com

Crediti immagine: ladbible.com

Per i primi tre anni circa, Belle ha guadagnato non più di cinquemila follower su Instagram e YouTube. È stato nel 2018 che ha iniziato a pubblicare sempre più foto della sua modella. La maggior parte dei contenuti che Belle ha pubblicato aveva un'estetica diversa e presentava bretelle con parrucche rosa in stanze color pastello.

È stato questo nuovo personaggio che ha iniziato ad attirare l'attenzione della gente. A novembre 2018 aveva guadagnato circa 850mila follower su Instagram. Inoltre, a luglio 2019, questo numero era salito a ben 4,2 milioni!

Crediti immagine: see.mashable.com

Crediti immagine: see.mashable.com

Fu in questo periodo che Belle iniziò a sperimentare con i suoi contenuti, spesso con risultati che attirarono critiche. Nel febbraio 2019, ha pubblicato un video che ballava una canzone sul suicidio mentre impugnava una pistola e, inutile dirlo, ha suscitato una notevole quantità di critiche. A luglio 2019, l'account Instagram di Belle Delphine è stato bandito dopo aver segnalato l'intera piattaforma.

È passata a YouTube, ha pubblicato quattro video entro novembre 2019 e poi ha deciso di prendersi una pausa del tutto. Belle Delphine è tornata sui social media nel giugno 2020 e da allora ha fatto ricorso allo stesso tipo di contenuto che inizialmente le ha provocato le ire di Internet. Puoi vedere una bobina delle sue buffonate che Leafy ha pubblicato, pochi giorni fa.