Ora che il franchise di Call of Duty è diventato più mainstream su PC, sempre più giocatori si chiedono la stessa cosa: 'Come posso aumentare il mio FPS?'

Quando Black Ops Cold War è stato lanciato ieri, molti fan hanno posto questa domanda e hanno testato diverse impostazioni e metodi per dare al loro FPS una piccola spinta tanto necessaria. Dopotutto, la differenza giocando a 60 FPS rispetto a 100 FPS è piuttosto sostanziale.





Quindi, con una pletora di giocatori in tutto il mondo che fanno la stessa domanda, abbiamo pensato che sarebbe stato prudente fornire una guida completa per aumentare il tuo FPS in Black Ops Cold War. Qualcosa da notare: questo sarà per tutte le modalità, Campagna, Multigiocatore e Zombi, ma è più adatto a MP.


Le migliori impostazioni per aumentare gli FPS in Black Ops Cold War

Uno dei primi posti in cui i giocatori guardano quando fanno la domanda di cui sopra sono gli stream/account dei social media dei giocatori professionisti. Poiché i giocatori professionisti generalmente hanno più conoscenza del gioco, di solito hanno intuizioni quando si tratta di questo tipo di cose. Per quanto riguarda gli FPS, questo non è diverso, come il giocatore professionista Justin 'Sciocco' Fargo ha esaminato le migliori impostazioni grafiche per Black Ops Cold War.



Copia queste impostazioni video se hai problemi :-) hai anche un 2070, RT per salvare una vita pic.twitter.com/BwkxJuNSAE

— GAL Justin Fargo-P (@silly702) 13 novembre 2020

Tuttavia, il termine 'migliori impostazioni' è relativo, poiché alcuni giocatori vorranno giocare a 4K e altri vorranno le migliori prestazioni possibili. Per questo articolo, tuttavia, le impostazioni utilizzate saranno strettamente per aumentare le prestazioni in Black Ops Cold War.



Ecco le migliori impostazioni di potenziamento degli FPS per Black Ops Cold War:

  • Modalità di visualizzazione: schermo intero
  • Frequenza di aggiornamento: relativa al tuo monitor specifico
  • V-Sync di gioco: disabilitato
  • Menu V-Sync: disabilitato
  • Nvidia Reflex a bassa latenza: abilitato
  • Risoluzione dello schermo: 1920×1080
  • Proporzioni: 16:9
  • Campo visivo: 100
  • Campo visivo ADS: interessato
  • Framerate: illimitato
  • Limite di frame rate di gioco ridotto al minimo: 60
  • Qualità della trama: più bassa
  • Qualità del modello: bassa
  • Qualità degli effetti speciali: media
  • Riflessione dello spazio sullo schermo: bassa
  • Distanza di visualizzazione dell'oggetto: bassa
  • Illuminazione volumetrica: bassa
  • Qualità dell'ombra: bassa
  • Ombre dinamiche: tutte
  • Ombre per effetti speciali: disabilitate
  • Ombre del sole con ray-tracing: disabilitato
  • Ombre locali di ray tracing: disabilitate
  • Occlusione ambientale Ray Tracing: disabilitato
  • NVIDIA DLSS: qualità
  • Qualità dell'occlusione ambientale: disabilitata
  • Sfocatura movimento: disabilitato
  • Qualità sfocatura movimento: bassa
  • Scattering sotto la superficie: abilitato
  • Trasparenza indipendente dall'ordine: disabilitata
  • Obiettivo di utilizzo della VRAM: basso (70%)
  • Gamma di visualizzazione: Computer (sRGB)
Immagine tramite Activision

Immagine tramite Activision



In sostanza, le migliori impostazioni per aumentare gli FPS richiedono di abbassare tutto su 'Basso' o 'Disabilitato'. Anche se il tuo gioco non sembrerà troppo bello, dovresti notare un aumento drammatico del tuo FPS.

Se vuoi controllare quanti fotogrammi stai ricevendo, vai nelle impostazioni di Black Ops Cold War, vai alla scheda Interfaccia e scorri verso il basso fino a vedere 'Contatore FPS'. Assicurati che sia impostato su 'Mostrato'.