Rockstar Games ha, nel corso degli anni, offerto punti di riferimento culturali non solo nei giochi, ma in tutto l'intrattenimento. Il franchise di GTA è stato un colosso commerciale, ma che dire dei suoi fratelli delle superiori, Bully?

Bully è uno dei giochi più celebrati di Rockstar, anche se non così monumentale come un successo finanziario o critico come GTA, ma comunque un classico profondamente amato. Rilasciato originariamente per PS2, Bully è arrivato su PC con un'edizione rimasterizzata chiamata 'Bully: Scholarship Edition'. Il gioco è disponibile anche su dispositivi Android e iOS.



Internet era pieno di conversazioni e voci che circondavano Bully 2 e che apparentemente Rockstar aveva già iniziato lo sviluppo del gioco.

Tuttavia, come avrebbe scoperto in seguito la comunità di gioco, il gioco era stato tristemente cancellato da Rockstar e il suo destino è nell'aria al momento.

Bullo 2: cosa è successo al gioco?

Qualche tempo dopo l'uscita di Red Dead Redemption II, il suo successo ha portato molti a credere che Rockstar avrebbe voluto seguire lo slancio e rilasciare un altro titolo in rapida successione.

GTA VI è stato escluso come possibilità, date le dimensioni e le dimensioni del gioco e il tempo necessario per lo sviluppo. Tuttavia, Bully 2 sembrava la soluzione migliore per Rockstar per far rivivere un vecchio franchise e soddisfare l'enorme richiesta.

Secondo molti rapporti , Dan Houser (co-fondatore di Rockstar e scrittore di GTA e Red Dead Redemption) e il suo team avevano finito di lavorare alla sceneggiatura già nel 2008.

Lo sviluppo di Rockstar New England aveva raggiunto il livello di una 'demo giocabile', ma alla fine del 2013 tutto lo sviluppo del gioco era cessato.

A causa di problemi legati alla mancanza di direzione per la storia e per molti altri motivi, Bully 2 aveva cessato lo sviluppo. Forse Rockstar può tornare al gioco in un secondo momento, ma probabilmente il lavoro dovrebbe ricominciare da capo.