Immagine: Bernard Dupont, Flickr

Questi terrificanti aracnidi, comunemente noti come ragni cammello, usano potenti mascelle a forbice per devastare lentamente la loro preda.

Sebbene siano spesso indicati come 'ragni cammello' o 'ragni solari', non sono affatto ragni. Queste creature sono solifugi, aracnidi molto più strettamente imparentati con gli scorpioni. Come il loro omonimo, il cammello, sono animali che vivono nel deserto, preferendo gli habitat aridi dei biomi caldi e le macchie semi-desertiche spesso ombreggiate.





Immagine: Maresciallo Hedin, Flickr

A prima vista, i solifugi possono sembrare avere dieci zampe, ma due di loro sono in realtà organi sensoriali chiamati pedipalpi, che usano per sentire e tenere la preda in posizione. Le loro caratteristiche più da incubo sono le due appendici pizzicanti simili ad artigli che fungono da mascella, chiamate cheliceri. Queste mascelle sono abbastanza potenti da tagliare i tessuti e la cartilagine di piccoli animali. I cheliceri non solo sono in grado di strappare, ma successivamente si muovono avanti e indietro con un movimento di sega per schiacciare a morte la preda.



I ragni cammello sono animali carnivori con un appetito vorace per quasi tutte le specie che incontrano. La loro dieta consiste principalmente di termiti, scarafaggi e altri piccoli insetti, ma anche serpenti, lucertole e roditori. E a volte, come nel video qui sotto, mangiano piccoli uccelli.

Immagine: Wikimedia Commons

Questo aracnide è stato comunemente associato a storie dell'orrore nel corso della storia. I soldati durante la Guerra del Golfo hanno fotografato queste creature ad angoli facendole sembrare gigantesche, e la leggenda narra che i solifugi potessero saltare enormi distanze e inseguire le persone attraverso il deserto.



Ma, sebbene questi solifugi siano veramente in grado di decimare insetti e piccole prede, non rappresentano una grave minaccia per le specie più grandi.

Guarda il video qui sotto, ma dobbiamo avvisarti, è grafico:



GUARDA IL PROSSIMO: Australian Redback Spider Eats Snake