La seconda stagione di COD Mobile arriverà la prossima settimana. La nuova stagione vedrà gli sviluppatori collegare i giocatori di Call of Duty con lo storico Modern Warfare. Per questo, stanno aggiungendo più funzionalità dal gioco per PC.

Call of Duty: Modern Warfare Operatore Alex, doppiato da Chad Collins, è pronto per il debutto in COD Mobile Stagione 2.



🤝 Alex si unisce alla lotta!

Alex da #Call of Duty Modern Warfare (2019) doppiato da Chad Collins sta arrivando #CODMobile e farà parte del Battle Pass della Stagione 2, in uscita questa settimana! pic.twitter.com/qNi7jXaFTD

— Call of Duty: Mobile (@PlayCODMobile) 9 marzo 2021

L'operatore di Modern Warfare Alex sta arrivando nella stagione 2 di COD Mobile

Alex è un personaggio operativo di Call of Duty: Modern Warfare. È stato presentato per la prima volta nel 2019, lavorando presso la Divisione per le attività speciali della CIA che era incorporata nella Forza di liberazione di Urzikstani.

Primi anni di vita di Alex

Alex ha prestato servizio nella Delta Force all'inizio della sua carriera prima di arrendersi al suo precedente grado e unirsi al servizio militare delle operazioni speciali presso la Divisione per le attività speciali della CIA nel 2013.

Alex in Call of Duty: Modern Warfare

Alex è stato quindi inviato in missione a Verdansk, Kastovia, il 24 ottobre 2019. Lì è stato incaricato di proteggere e recuperare una spedizione di gas di cloro da un deposito appartenente al generale russo Roman Barkov prima che potesse essere consegnata in Urzikstan. La missione, però, fallì.

Il 26 ottobre, Alex è stato inviato nella città di Aqtabi, in Urzikstan. Gli è stato chiesto di trovare e mettere al sicuro il gas russo rubato con l'aiuto della Forza di Liberazione dell'Urzikstan. È qui che ha incontrato il capo della milizia, Farah Karim.

Dopo aver incontrato Farah, entrambi hanno iniziato a lavorare insieme alla missione. Il 3 novembre riuscirono nella loro missione. Ma sfortunatamente, Alex ha perso la gamba sinistra e ha dovuto farsi una protesi.

Alex si è poi nascosto per cinque mesi prima di rispondere alla chiamata del dovere all'inizio del 2020. Ora fa parte dell'unità Warcom della Coalizione, assistendo il tenente Simon 'Ghost' Riley.

Ecco la storia completa di Alex.

Cosa possono aspettarsi i fan?

Oltre al debutto di Alex in COD Mobile Stagione 2, i fan possono anche aspettarsi di vedere il suo partner di Call of Duty: Modern Warfare, Farah, in COD Mobile nel prossimo futuro.