Lo YouTuber con sede nel Regno Unito Niall, alias Pyrocynical, ha finalmente rotto il silenzio in un video ufficiale di risposta, mesi dopo essere stato accusato di aver adescato una quindicenne.

A ottobre, un utente di Twitter di nome Ivory Rasmus, ha pubblicato una serie di tweet, in cui ha accusato lo YouTuber di averlo accarezzato.





Quello che ha inviato andava da nsfw disegnato a video feticisti di YouTube, e mi chiedeva di compilare merda per lui usando i tag che gli piacevano su alcuni siti web. A 15 anni ovviamente l'ho fatto perché è un fottuto pirocinico. ero solo felice di parlare con lui, e stavo cercando di continuare così

— avorio rasmus 1312 ️‍️‍⚧️ (@IIovebird) 29 ottobre 2020

Ha quindi proceduto a condividere gli screenshot, in cui afferma di aver ricevuto una grafica esplicita da chi sosteneva di essere Pyrocynical, anche se il nome appariva come 'Utente eliminato' negli screenshot:



non mi rendevo conto che gli ID discord cancellati erano incasinati se non sono stati presi da un elenco di membri su un gruppo. l'ID per il suo account è '108354332730105856' e dovrebbe trovare questo nome utente durante la ricerca^^ pic.twitter.com/mk8vutv5Vi

— avorio rasmus 1312 ️‍️‍⚧️ (@IIovebird) 29 ottobre 2020

Alla luce di queste accuse, Pyrocynic ha emesso una dichiarazione sul suo subreddit , dove ha definito le accuse 'false al 100% e incredibilmente irresponsabili'. Pyrocynical ha anche continuato a chiarire che non aveva idea che Ivory fosse minorenne quando hanno iniziato a comunicare.



Tuttavia, le cose hanno preso una brutta piega quando di recente, un commentatore di YouTube di nome Turkey Tom, ha pubblicato un lungo documento di Google, in cui ha compilato quelle che riteneva essere prove rivoluzionarie contro il 23enne YouTuber.

Dal rivelare i DM incriminanti della fidanzata di Pyrocynical, Ida, al paragonarlo a un altro battipista accusato, Red Kiwiz, il documento di Turkey Tom ha finito per aprire un'altra lattina di vermi.



sono uscite molte più informazioni che dimostrano che pyro conosceva l'età della persona, questo è il documento da leggere: https://t.co/YVf0iA5WMj

- iser bo biser (@princeiser) 13 dicembre 2020

Alla luce della crescente pressione, Pyrocynical ha recentemente pubblicato un video di risposta dettagliato su YouTube, in cui smentisce tutte le accuse contro di lui.




Pyrocynical si scusa con l'avorio, ma nega di averlo mai accarezzato

Proprio all'inizio del video, Pyrocynical va dritto al punto e chiarisce la sua posizione sull'intera situazione, chiamando la comunità dei commentatori di YouTube per aver acquistato il documento trapelato da Turkey Tom:

'Questo è categoricamente falso e una bugia completa. La presunta prova di queste folli accuse è sottilissima e imbarazzantemente sbagliata.'
'Voglio solo essere chiaro: non ho mai mentito in nessun punto, questo documento è falso, manipolativo e non include così tanto della mia dichiarazione originale.'

Quindi continua a sfatare meticolosamente il documento e lo etichetta come manipolativo per la propagazione di prove 'rotte' e 'limitate'.

Dall'assumersi la responsabilità della sua affinità nel prendere parte a varie conversazioni di giochi di ruolo fatati, che ritiene 'degenerati', all'ammettere che il comportamento della sua ragazza Ida nei confronti di Ivory è certamente discutibile, il resto del video tocca ogni aspetto dell'accusa.

Non lasciare che questa notizia pirocinica ti distragga dal fatto che i veri pedofili come Zoe Laverne, Tony Lopez, Red Kiwiz e MiniLadd hanno ancora grandi presenze sui social media dove guadagnano milioni di dollari all'anno

— inabber 🦦 (@iNabbar69) 18 dicembre 2020

Durante tutto il video, Pyrocynical sembra concentrarsi esclusivamente sulla pulizia dell'aria, piuttosto che tentare di evocare un'eccessiva simpatia su se stesso.

Si scusa anche con Ivory per essere stato negligente e negligente. Tuttavia, mantiene la sua posizione ribadendo un'ultima volta che non ha mai curato Ivory, o chiunque altro:

'Voglio scusarmi con Ivory e chiunque altro con cui ho fatto la spazzatura del gioco di ruolo fatato. È successo, era mia responsabilità verificare l'età e non l'ho mai fatto e mi dispiace per questo. '
'Se hai insinuato, contribuito o mi hai chiamato direttamente un pedofilo che ha abusato di qualcuno sapendo che aveva 15 anni, questa è un'affermazione completamente falsa'.

Con Pyrocynical che finalmente condivide la sua versione della storia, aspettati che le ricadute siano enormi nei prossimi giorni, poiché Twitter guida l'accusa interpretando il giudice, la giuria e il boia.