I ruggiti tonanti e le grida dicono tutto. Questi elefanti chiaramente non sono un fan delle motociclette. La banda si accalca e circonda il ciclista, che implora pietà di fronte alla morte imminente presso i tronchi di queste grandi bestie.



Questo intenso momento nella giungla è stato ripreso in video da un passante. Orologio:

'Le motociclette devono essere bandite dal Parco Nazionale Khao Yai', si legge nella didascalia di una fotografia dell'incontro pubblicata su Facebook.

“In questo caso, è chiaro che il motociclista stava correndo troppe occasioni cercando di passare troppo vicino alla mandria. La reazione degli elefanti era prevedibile; e il motociclista è stato fortunato a scappare illeso ”, ha detto Chris Draper, della Born Free Foundation, in a .

Il motociclista sarebbe stato in grado di nascondersi nei boschi fino a quando gli elefanti non si sono allontanati. La sua motocicletta era intatta.

tramite GIPHY

Gli elefanti sono estremamente sensibili al suono, quindi i forti brontolii della motocicletta li hanno sicuramente disturbati.

Gli elefanti sono alcuni degli animali più brutali al mondo quando minacciati. È stato documentato che gli elefanti uccidono gli esseri umani attraverso una varietà di metodi, tra cui impalarli con le loro zanne d'avorio, calpestarli, schiacciarli o persino strangolarli usando il loro tronco.

A questi animali deve essere consentito di prosperare in un ambiente libero dall'invasione umana.

Guarda questo video di un elefante africano che schiaccia il parabrezza di un'auto durante un safari: