Secondo la tradizione, il misterioso Fatui ha una delle narrazioni più interessanti e intricate nella trama principale di Genshin Impact.

Molto rimane senza risposta su Fatui e il motivo dietro le loro operazioni a Teyvat. Anche se miHoYo ha finalmente ampliato il gioco su Inazuma e ha introdotto l'electro Archon, Raiden Shogun.





Caro Viaggiatore,
La pagina di anteprima 'Floating World Under the Moonlight' della versione 2.1 è qui!
Vai alla pagina di anteprima 'Floating World Under the Moonlight' V2.1
>>> https://t.co/l69yhWvRVk #GenshinImpact

— Genshin Impact (@GenshinImpact) 21 agosto 2021

Tuttavia, nel corso delle esplorazioni narrative e dei personaggi del gioco nel manga ufficiale, sono emerse molte informazioni sull'organizzazione. Tuttavia, gran parte della loro identità e origine rimane avvolta nel mistero.




La Zarina in Genshin Impact e i suoi 11 Fatui Harbingers

La costellazione di Fatui (immagine tramite Genshin Impact)

La costellazione di Fatui (immagine tramite Genshin Impact)

La Zarina



Screengrab tramite Genshin Impact: anteprima della trama del lavoro

Screengrab tramite Genshin Impact: anteprima della trama del lavoro

Il Viaggiatore si imbatte nei membri dei Fatui molto presto nel gioco e giocano un ruolo chiave nella progressione della storia attraverso più capitoli in Genshin Impact. L'incontro periodico con i Fatui ha prodotto una grande quantità di informazioni sull'organizzazione e sul loro leader, chiamato Tsaritsa.



La Tsaritsa sarà il crio Arconte in Genshin Impact e uno dei Sette che sta formando una ribellione contro il divino.

Secondo il video di anteprima di Travail, il crio Arconte viene definito 'il dio senza amore'. Ciò ha portato molti nella comunità a credere che un tempo fosse il Dio dell'Amore, che potrebbe essere stato costretto a prendere il suo attuale mantello dopo la Calamità di Khaenri'ah.



Inoltre, è stato ufficialmente rivelato che la Tsaritsa comanda una troupe d'élite di 11 Fatui Harbingers per raccogliere la Gnosi di tutti gli altri Arconti.

«Dea dell'amore senza amore per il suo popolo, né per lei. Che ironia' #GenshinImpact #Genshin_Impact #原神 #Tsaritsa pic.twitter.com/XSjNz7J8nK

- fortunati (@liennnie) 24 luglio 2021

Nell'ultimo capitolo di Mondstadt, i giocatori vedono come la Signora ruba la Gnosi di Barbatos a Venti. In un altro capitolo, i giocatori vedono Zhongli (la nave per Rex Lapis) schierarsi con i desideri dei Fatui e firmare un contratto.

Questo porta effettivamente tre Arconti Gnosi direttamente sotto il comando della Tsartia.


The Fair Lady: La Signora

The Fair Lady: La Signora (Immagine tramite Genshin Impact)

The Fair Lady: La Signora (Immagine tramite Genshin Impact)

Il primo incontro con La Signora che il Viaggiatore ha avuto è stato durante il terzo atto del Genshin Impact Prologue. I giocatori la vedono come un'antagonista che ruba con successo la Barbatos Gnosis da Venti per promuovere la causa dei Fatui.

Sebbene sia indicata come l'ottavo Araldo, è importante notare qui che la classifica nei Fatui non si basa sui livelli di potere ma sull'anzianità. Quindi, La Signora potrebbe essere la numero otto nella lista degli Harbinger, ma è considerata uno dei membri più potenti dell'organizzazione. È solo l'ottavo membro ad aver ricevuto il favore e il riconoscimento della Zarina.

Oltre ad avere un potere tremendo, La Signora è anche un'esperta manipolatrice, e nel secondo incontro con lei, i giocatori intravedono quanto possa essere pericolosa.

Con il suo arrivo come boss settimanale dalla patch 2.1 di Genshin Impact, i giocatori non vedono l'ora di sfidare direttamente l'Araldo.


Tartaglia/Childe

Tartaglia / Childe (Immagine tramite Genshin Impact)

Tartaglia / Childe (Immagine tramite Genshin Impact)

Per tutta la trama di Liyue, il Viaggiatore fa da contraltare a Tartaglia e continua a rovinare e intercettare i suoi piani di rubare la Gnosi a Rex Lapis. È anche l'unico Araldo finora ad essere un personaggio giocabile. Attraverso la sua biografia, i giocatori possono imparare molto sul suo background.

Da bambino, Tartaglia cadde nell'Abisso, dove incontrò e si allenò con un misterioso spadaccino di nome Skirk. Ha costruito Tartaglia nella nemesi che è oggi. A causa delle sue innate capacità e forza, si dice che Tartaglia abbia una natura sfacciata.

Sebbene sia l'undicesimo membro dei Fatui Harbingers, Tartaglia ha una natura molto semplice, a differenza di La Signora. Per lui, sfidare un avversario duro è più importante che seguire la dottrina della Zarina. Questo è anche uno dei motivi per cui è considerato uno degli avversari più imprevedibili nella tradizione di Genshin Impact dalla comunità.


The Balladeer: Scaramouche

The Balladeer: Scaramouche (Immagine tramite Genshin Impact)

The Balladeer: Scaramouche (Immagine tramite Genshin Impact)

Il sesto Fatui Harbinger Scaramouche ha fatto la sua prima apparizione all'evento Unreconciled Stars di Genshin Impacts, dove si è avvicinato al Viaggiatore durante un filmato con Fischl, Mona e Oz.

Tuttavia, non appena cerca di avvicinarsi alla festa, Mona percepisce immediatamente il suo livello di potenza astronomica e si teletrasporta lontano da lui e dal resto dei personaggi.

Dalle interazioni periodiche con i Fatui e dal breve filmato, i fan di Genshin Impact possono accertare che Scaramouche ha una personalità con cui può essere piuttosto difficile andare d'accordo. Ha un carattere violento e di solito gli piace imprimere la sua autorità su tutti i suoi subordinati.

Scaramouche farà la sua seconda apparizione in Genshin Impact 2.1 quando miHoYo espanderà l'arco narrativo di Inazuma.


Il giullare: Pierro

Pierro è stato di gran lunga il più misterioso dei membri Fatui in Genshin Impact. Essendo il primo membro dell'organizzazione e il primissimo Harbinger, Peiro è considerato uno dei personaggi più influenti del gioco e molti nella comunità ritengono che sia lui a tirare le fila di molti degli eventi che stanno accadendo. che si svolge a Teyvat nella trama attuale.

Ha reclutato personalmente molti membri dell'Araldo stesso ed è noto per provenire da un paese sconosciuto che vanta un tragico passato. La disillusione di Pierro con il divino iniziò a verificarsi quando non riuscì a fermare la distruzione operata sul suo paese.

Quindi, era naturale che alla fine finisse per unirsi alla Zarina e alla sua causa.


Il Gallo: Pulcinella

A parte il nome, Pulcinella è ancora una figura sconosciuta nella trama di Genshin Impact. Tuttavia, ciò che miHoYo ha rivelato finora è che lei è il quinto Araldo ed è responsabile di aver portato Childe sotto lo stendardo dei Fatui.

Sebbene l'atto stesso sembrasse apparentemente una punizione, Pulcinella sapeva benissimo che le capacità di Tartaglia lo avrebbero aiutato a salire ai ranghi dei Fatui in pochissimo tempo.


The Doctor: Dottore

Dottore gioca un ruolo chiave nel manga Genshin Impact, la cui storia è ambientata molto prima degli eventi del gioco, ed è difficile dire se la narrazione è canonica e si lega in qualche modo al gioco.

Tuttavia, molti nella community ritengono che Dottore abbia una significativa possibilità di essere uno degli Harbingers del gioco e che il suo disprezzo per i possessori di Visione possa dare un'angolazione interessante alla narrazione che ne segue.

Nel manga Dottore è un personaggio spietato senza alcun riguardo per la vita umana. Ha un interesse per l'Ordine dell'Abisso ed è spesso visto sperimentare con le Guardie della Rovina. Ad un certo punto, condusse esperimenti sul proprio subordinato, Krupp.

Dopo che la Sumeru Academia lo ha evitato per le sue idee radicali, Dottore non ha esitato a unirsi ai Fatui quando Pierro è venuto a bussare alla sua porta con l'offerta.


Capitano

Capitano è un altro Araldo che è stato menzionato, ma miHoYo deve ancora iniziare a esplorare il personaggio.

Capitano è stato menzionato per la prima volta nella serie di missioni Tales of Winter di Genshin Impacts quando Viktor afferma che preferirebbe lavorare sotto Capitano piuttosto che La Signora. Ciò ha dato ai giocatori la sensazione che potesse essere il leader più potente, sensibile e sensibile del Fatui.


Pantaloni

Pantalone è il cervello dietro le politiche economiche di Snezhnayan ed è considerato uno spendaccione sontuoso poiché è noto per prenotare l'intero Goth Hotel a Mondstadt.


Sandrone

Il nome di Sandrone in Genshin Impact compare nella storia del personaggio di Childe, che si chiama Childe: Sigil of Permission. Era solo una breve menzione, e non c'è davvero molto da fare riguardo a questo Araldo.


Due araldi sconosciuti

Oltre ai nove menzionati sopra, ci sono altri due precursori Fatui in Genshin Impact, sui quali non ci sono assolutamente informazioni. Non si conoscono nemmeno i loro nomi.