Come la maggior parte dei giochi multiplayer competitivi, Dota 2 ha anche un proprio sistema per quantificare i livelli di abilità del giocatore. In Dota 2, questo sistema si chiama MMR , abbreviazione di Matchmaking Rank. Lo scopo principale dell'MMR è il matchmaking equilibrato, in modo che il divario di abilità tra due squadre non sia troppo ingiusto.

L'MMR di un giocatore può variare da una fascia di abilità all'altra in base al risultato di 10 giochi di calibrazione. Questi giochi di calibrazione non sono una prova dell'impatto individuale di un giocatore. La classifica dipende completamente dalla vittoria della squadra del giocatore. Questo può mettere alcuni sfortunati giocatori al di sotto dell'MMR che si meritano. Sulle staffe MMR inferiori, questo è soprannominato una trincea, perché può diventare difficile uscirne.



Il paradosso dei ruoli di Dota 2: perché uscire da un MMR basso può essere complicato

Ci sono molte ragioni per cui i giocatori rimangono bloccati in una parentesi per una stagione o anche di più. L'ovvia spiegazione sarebbe che semplicemente non hanno l'abilità per qualificarsi per una fascia più qualificata. Ma le ragioni sono a volte estrinseche all'aspirante rampicante MMR. Smurfing, in Dota 2, è ancora una seccatura.

In teoria, il trasporto in solitaria va contro l'ethos previsto di Dota 2. Per il trasporta gli eroi di Dota 2 , la loro facilità di accesso alle risorse dipende da quanto bene il supporto può svolgere il proprio lavoro. I supporti, d'altra parte, possono perdere importanza negli showdown di fine partita, dove sono costretti a dipendere dai core che possono portare il resto del gioco.

Il trasporto da soli potrebbe essere ancora possibile a bassi livelli di MMR. Ecco come:

Ci sono due avvertimenti a questo. in primo luogo, da solo portando costantemente è possibile solo al di sotto di 2000 MMR. Più basso è il rango, più questi principi si applicano. In secondo luogo, il giocatore portatore in questione deve essere sensibilmente migliore nel gioco rispetto alla sua fascia.

L'idea del trasporto in solitaria entra in gioco, perché a parentesi basse, i giocatori sono spesso all'oscuro. Il punto di una scelta di trasporto in Dota 2 è quello di superare il nemico in fattoria e XP, in modo che il giocatore possa trovare prima il suo picco di potenza e utilizzarlo per prendere obiettivi.

In generale, i core in Dota 2 possono essere classificati in tre tipi. Il primo, un carry da combattimento, va online prima. Vincendo i combattimenti di squadra, dominano i territori che poi portano a obiettivi. Molti di questi eroi devono fare affidamento sulla vittoria di questi primi scontri per raccogliere la loro fattoria. Pertanto, in un pub Dota 2 da solista, gli eroi combattenti sono tutt'altro che ottimali, poiché devono fare affidamento sul coordinamento della squadra.

Per trasportare da solo, un giocatore deve scegliere tra gli altri due tipi: uno split-pusher o un eroe flash-farming con potenziale di uccisione in solitario. Per quanto flessibile sia Dota 2, un eroe può avere il potenziale per entrambi.

Anti-Mage, per esempio, può fare entrambe le cose. Altri due grandi esempi includono Wraith King e Arc Warden.

La strategia è semplice. Invece di combattere con la squadra in cui il loro coordinamento e il tasso di successo saranno inaffidabili, il giocatore di riporto dovrebbe dare la priorità all'avanzamento del patrimonio netto. Più basso è l'MMR in Dota 2, più è facile. Nelle parentesi di trincea, ci sono molte zone morte quando i nemici si raggruppano a causa dei loro movimenti inefficaci sulla mappa.

Ci sono due chiavi per farlo con successo. Il primo è trovare queste zone morte sicure per raccogliere la fattoria mentre i nemici si muovono sulla mappa senza saperlo nel periodo di 5-20 minuti. Il trasporto deve avere la consapevolezza della mappa per sapere quale punto è sicuro coltivare in relazione al movimento nemico.

In secondo luogo, il giocatore deve riconoscere quando ha il sopravvento. Questi possono manifestarsi in circostanze diverse. Possono avere uno o due oggetti sopra i nuclei nemici, il che rende un buon momento per unirsi ai combattimenti di squadra per capitalizzare questo vantaggio. Oppure potrebbe trattarsi di individuare opportunità di ratting, un fenomeno comune a bassi livelli di MMR.