Camma con pinna a testa di martello

Da qualche parte alle Bahamas, un grande squalo martello ha avuto una giornata molto strana. Quando regista di documentari sulla fauna selvatica Andy Casagrande è saltato nell'oceano con una GoPro in testa e in mano, era lì per una missione: attaccare una delle telecamere a uno squalo martello.



La missione in sé era piuttosto rischiosa, anche se i grandi squali martello non sono così pericolosi, e ad un certo punto lo squalo si avvicina un po 'troppo per comodità (o forse è il contrario?) Ma Andy afferra la testa di martello dello squalo per mantenerla lontano da lui. Dopo che lo squalo ha eseguito un paio di passaggi, riesce a fissare la fotocamera sulla pinna dorsale eccezionalmente alta dello squalo martello.

Camma pinna martello 2

Il risultato? Un giro in cima al più grande di tutti gli squali martello.

Sul serio. I grandi squali di martello raggiungono una lunghezza media di 11,5 piedi (3,5 metri) e un peso di 500 libbre (230 kg), ma le femmine possono crescere fino a 20 piedi (6,1 metri) e pesare oltre 1000 libbre (580 kg). Sono creature davvero enormi.

Camma pinna martello 3

Mentre lo squalo dall'aspetto buffo nuota, otteniamo una rara prospettiva dal punto di vista dello squalo. La GoPro si muove anche con lo squalo, così possiamo avere un'idea del suo schema di nuoto. Tuttavia, lo squalo non arriva molto lontano. In meno di un minuto, lo squalo, infastidito dalla telecamera parassita sulla pinna, si gira su un fianco e sfrega la telecamera contro la sabbia. Non possiamo dire di incolparlo.

Guarda il video qui sotto per vedere tutto in azione!