In superficie, Valheim sembra un gioco facile da eseguire con il suo stile grafico di scala inferiore. Tuttavia, molti giocatori hanno problemi a colpire l'FPS con cui hanno familiarità. Ora sono fortunati, perché ci sono alcuni suggerimenti per migliorarlo.

In generale, Valheim è un gioco piuttosto ben ottimizzato. Secondo molte recensioni, i bug sono pochi e lontani tra loro rispetto a molti altri giochi rilasciati nell'attuale settore dei giochi.





Tuttavia, le prestazioni del gioco richiedono ancora un po' di lavoro, anche se non sembra che avrebbe un carico grafico o di elaborazione enorme. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che il gioco è in accesso anticipato e quindi ha ancora bisogno di alcune modifiche.

Fino a quando non funziona senza intoppi, i giocatori devono assumersi la responsabilità di ottenere quei fotogrammi extra. Uno dei primi istinti che molti giocatori avranno è quello di abbassare le impostazioni grafiche.



Se sono alti, avrebbe senso impostarli come bassi, e quindi il gioco dovrebbe funzionare correttamente. Ma non è così che va Valheim. Gran parte del gioco si basa sulla CPU e sulla potenza di elaborazione piuttosto che sulle impostazioni grafiche, il che spiega il singhiozzo dell'FPS, nonostante lo stile del gioco.


Quali impostazioni utilizzare per aumentare gli FPS a Valheim

Valheim non è uscito in Early Access da troppo tempo, quindi potrebbero esserci più correzioni in futuro, ma i giocatori attuali hanno trovato alcune impostazioni temporanee che aumenteranno quanto basta l'FPS.



Un'opzione per una potenziale soluzione rapida è abilitare l'overlay del vapore e tenere traccia del contatore FPS nel gioco. Una volta impostato, vai alle proprietà del gioco di Valheim su Steam e trova la modalità finestra. Nelle opzioni avanzate è disponibile un'impostazione esclusiva della finestra, che dovrebbe fornire una migliore opzione a schermo intero con meno stress FPS.

La seconda opzione è passare attraverso le impostazioni grafiche su Windows stesso. Nelle impostazioni grafiche nel menu per Windows, attiva la 'Pianificazione GPU con accelerazione hardware'. Dopo averlo abilitato, riavvia il PC in modo che le impostazioni possano essere applicate.



Successivamente, vai al pannello di controllo della tua scheda grafica e aggiungi Valheim come nuovo programma nell'opzione 'Gestisci impostazioni 3D'. Attiva le opzioni di filtro delle texture, rendi la qualità basata sulle prestazioni, preferisci le massime prestazioni sulla potenza e assicurati che V-Sync sia impostato il più velocemente possibile.

Non tutte le configurazioni del PC sono uguali, quindi in alcuni casi i problemi potrebbero persistere, ma si spera che queste opzioni rendano il decimo regno un po' più fluido.