In Minecraft, c'è un oggetto chiamato respawn anchor, che è un blocco che consente ai giocatori di impostare il proprio punto di spawn nel Nether. Le ancore di Respawn sono state aggiunte nella 1.16, in entrambe le edizioni Java e Bedrock.

Sfortunatamente, molti giocatori potrebbero non essere consapevoli della loro esistenza.





Le ancore di respawn sono molto utili per i giocatori di Minecraft che trascorrono una quantità eccessiva di tempo nel Nether poiché il bioma è scandalosamente grande.

Dopo la morte, i giocatori rinasceranno a queste ancore di rigenerazione, il che è di grande aiuto per gli ardenti esploratori della mappa.



Ciò significa anche che se il giocatore lascia il Nether e muore, si ritroverà all'ancora di rigenerazione nel Nether.

Di seguito è elencato tutto ciò che i giocatori devono sapere sulle ancore di respawn, inclusa la parte più importante: caricare l'ancora di respawn.




Rigenera le ancore in Minecraft

Creazione di ancore di rigenerazione

Immagine tramite Minecraft

Immagine tramite Minecraft

Per creare un'ancora di rigenerazione, i giocatori hanno bisogno di 6 blocchi di ossidiana piangente e 3 blocchi di pietra luminosa. L'ossidiana piangente si genera naturalmente in Minecraft come parte dei portali in rovina, quindi questa è la fonte principale per trovarli.



Per quanto riguarda la pietra luminosa, si genera naturalmente nel Nether.

Se i giocatori usano un piccone con Silk Touch, il blocco cadrà, ma se non usano l'incantesimo, farà cadere polvere di pietra luminosa. Per creare un blocco di pietra luminescente, occorrono 4 polvere di pietra luminescente.



Ricarica delle ancore di rigenerazione

Immagine tramite RespawnFirst

Immagine tramite RespawnFirst

Dopo essere state create, le ancore di rigenerazione hanno carica zero e non possono essere utilizzate senza potenza sufficiente. Quando viene utilizzato un blocco di pietra luminosa (facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'ancora di rigenerazione con il blocco di pietra luminosa in mano), viene aggiunta una carica. Successivamente, la trama dell'ancora di rigenerazione cambierà e inizierà a emanare un livello di luce di 3.

È possibile utilizzare fino a quattro blocchi di pietra luminescente per caricare l'ancora. La carica sull'ancora è indicata da un quadrante sul lato del blocco.

Inoltre, ogni pezzo aggiuntivo di pietra luminosa dopo il primo aumenterà il livello di luce di quattro, fino a un massimo di 15.

Impostare il punto di rigenerazione sull'ancora di rigenerazione

Immagine tramite Republic World

Immagine tramite Republic World

Per impostare il punto di rigenerazione su Minecraft, il giocatore deve solo fare clic sull'ancora come se fosse sul letto. Finché c'è un addebito, apparirà una conferma nella finestra della chat.

Anche gli altri giocatori possono impostare il punto di respawn sullo stesso ancoraggio, ma è importante ricordare che ogni respawn consumerà una carica, quindi è meglio usarlo con saggezza.

Ancore di rigenerazione esplosive

In ordine da sinistra a destra: Respawn anchor, creeper caricato, TNT, creeper (Immagine tramite Minecraft)

In ordine da sinistra a destra: Respawn anchor, creeper caricato, TNT, creeper (Immagine tramite Minecraft)

Se il giocatore cerca di impostare il proprio spawn su un'ancora di rigenerazione carica in luoghi come l'Overworld, la Fine o le dimensioni personalizzate in cui sono disabilitati, l'ancora esploderà e quindi verrà distrutta.

L'esplosione ha una potenza di 5 e dà fuoco ai blocchi circostanti.