Nonostante tutti i problemi visivi in ​​Cyberpunk 2077, i giocatori possono ottimizzare le impostazioni HDR in-game per un'esperienza visiva molto migliorata di Night City.

Cyberpunk 2077 è stato afflitto da problemi visivi che fanno apparire il gioco sfocato e sbiadito sui dispositivi della generazione precedente. Tuttavia, la modifica di alcune impostazioni visive può migliorare le prestazioni visive complessive.





Nessuna quantità di modifiche alle impostazioni altererà i bug visivi e i glitch già presenti in Cyberpunk 2077.

Finalmente ho visto uno scatto diretto su PC da confrontare con il mio Series X e ora sono solo triste pic.twitter.com/eXOVZfOsmk



-Paolo Tassi (@PaulTassi) 11 dicembre 2020

CD Projekt Red è costantemente al lavoro per nuove patch per risolvere questi problemi.

Oltre alla patch di aggiornamento rapido 1.05 e 1.06, gli sviluppatori stanno anche lavorando su due patch più grandi previste per il rilascio rispettivamente a gennaio e febbraio. Queste due patch presumibilmente risolveranno tutti i bug e glitch presenti in Cyberpunk 2077.



Ecco come modificare le impostazioni HDR per un'esperienza visiva ottimale in Cyberpunk 2077.


Impostazioni HDR ottimali per Cyberpunk 2077

Le impostazioni HDR predefinite in Cyberpunk 2077 offrono ai giocatori un aspetto estetico sbiadito, che non è ottimale per un'esperienza di gioco migliorata.



Fortunatamente, le impostazioni HDR possono essere modificate quanto basta per generare un'esperienza ottimale per chiunque giochi a Cyberpunk 2077.

Le impostazioni che i giocatori vorrebbero modificare sono:



  • Luminosità massima- Questo fattore determina la massima luminosità che il gioco emette durante alcune delle scene più luminose. Tuttavia, il numero dipende interamente dallo schermo del giocatore. Il numero generale per ottenere un'esperienza migliorata è da qualche parte nella regione 900-1200.
  • Punto medio di mappatura dei toni- Questo fattore viene utilizzato per determinare la base di base per la luminosità. Impostando questo numero alto, il lettore otterrà una luminosità generale più vicina alla luminosità massima del televisore. Tuttavia, impostare questo numero troppo basso renderebbe l'aspetto dell'intero gioco molto più scuro. L'intervallo ottimale per questa impostazione è compreso tra 1,25 e 1,50.
  • Carta bianca- Questo fattore determina la massima luminosità dell'interfaccia utente. Per tutti coloro a cui piace un effetto bagliore al neon in tutti i menu di Cyberpunk 2077, si consiglia di impostare questo valore su qualsiasi numero superiore a 800. Tuttavia, per un'esperienza molto più ottimale, si consiglia ai giocatori di impostare questo numero nell'intervallo 200-500 secondo la propria scelta visiva.

L'applicazione di queste modifiche alle impostazioni HDR di Cyberpunk 2077 è garantito per migliorare l'esperienza visiva del gioco del giocatore.

A proposito, ho finito per comprare Cyberpunk 2077 e abbiamo passato TUTTO il pomeriggio e la notte di ieri a giocarci.

Che gioco fantastico! Lo adoro! Abbiamo avuto solo un paio di bug davvero minori su PS4, ma niente di rivoluzionario. Sims 4 ha molti più bug.

Se sei indeciso, OTTIENI QUESTO GIOCO! pic.twitter.com/vf4m80JE5R

— Cindy (@piacevolisim) 26 dicembre 2020

Diversi bug e glitch che affliggevano Cyberpunk 2077 dal lancio del gioco sono stati corretti o rimossi con più hotfix. Per quanto riguarda i bug e glitch rimanenti, CD Projekt Red è al lavoro per risolverli.