PUBG è uno dei giochi multiplayer online più popolari. I server di gioco sono adeguati, ma a volte molti giocatori affrontano problemi come ping più alti che rendono il gioco completamente insensibile.

Sebbene alcuni utenti possano avere una connessione Internet lenta, in alcuni casi anche gli utenti con una connettività migliore non riescono a ottenere un ping inferiore a 100 ms. Quindi, per risolvere questo problema, abbiamo creato questo articolo in cui abbiamo elencato diversi modi per correggere il ping in PUBG Mobile.





Come risolvere il ping in PUBG Mobile?


#1: Game Booster

Al giorno d'oggi, la maggior parte degli smartphone è dotata di booster di gioco integrati progettati per mettere in pausa o interrompere le attività in background in modo da poter avere un gioco fluido. Questi booster di gioco possono ottimizzare le prestazioni del dispositivo riducendo la latenza e dando priorità alla larghezza di banda per il gioco corrente.


#2: Disabilita la sincronizzazione in background e l'aggiornamento automatico

Sincronizzazione in background:

Un altro modo per risolvere il problema del ping in PUBG Mobile è interrompere manualmente la sincronizzazione in background delle app. Puoi farlo su qualsiasi dispositivo smartphone aprendo le 'Impostazioni' e andando su 'App'. Quindi seleziona l'app sospetta e tocca 'Limita utilizzo dati'. Ora deseleziona entrambe le opzioni 'WLAN WiFi' e 'Dati mobili'. Allo stesso modo, puoi configurare le impostazioni 'Risparmio batteria' per limitare l'attività in background sul tuo cellulare.



Aggiornamento automatico:

Allo stesso modo, puoi anche disabilitare l'opzione 'Aggiornamento automatico' dal Google Play Store. Ecco i passaggi da seguire a tal proposito:

  1. Google Play Store
  2. Impostazioni
  3. App di aggiornamento automatico
  4. Non aggiornare automaticamente le app

#3: Usa VPN

A volte, a causa del traffico intenso, i server di gioco non possono accettare più richieste e ciò porta a tassi di ping più elevati. Per evitare lo stesso, puoi semplicemente cambiare il server in PUBG Mobile e vedere se il ping scende al di sotto di 100. Oltre a ciò, puoi anche utilizzare una VPN che ti connetterà a un server diverso. Ci sono varie applicazioni VPN gratuite presenti nell'App Store. Puoi installarne uno qualsiasi.




#4: Chiudi le applicazioni in background

Prima di avviare il gioco PUBG Mobile, assicurati di chiudere tutte le altre app per ridurre il ping nel gioco. Le app in esecuzione in background di solito aumentano il consumo di dati sulla rete. Prendi in considerazione la rimozione di tutte le applicazioni recenti o assicurati che vengano conservate solo le app importanti. La maggior parte delle volte, questa tecnica ti aiuta a ridurre il ping nel gioco.


#5: Ripara il gioco PUBG

Questo può essere fatto effettuando il logout dal tuo account. Verrai quindi reindirizzato alla schermata di accesso. Tocca il pulsante 'Ripara' come mostrato nell'immagine qui sotto.



Nota: reinstallerà PUBG da zero e ripristinerà tutte le configurazioni di gioco e i controlli personalizzati.

PUBG Mobile

PUBG Mobile