YouTuberCalvin Lee Vail, ovverofrondoso,di recente ha avuto il suo Canale YouTube chiuso all'indomani della sua serie di video sul popolare streamer Imane Pokimane Anni.

Senza ricevere alcun preavviso, YouTube è andato avanti e ha chiuso il suo canale, che ha avviato un dibattito completamente nuovo sulla libertà dei creatori di contenuti nell'era digitale.



Mentre alcuni hanno sostenuto la decisione della piattaforma di vietare creatori come Leafy per motivi di bullismo e molestie, altri ritengono che tale misura sia ingiusta e rifletta un sistema autorevole.

Non ero il più grande fan del frondoso, ma ho abbastanza buon senso per capire che è stato bandito in modo piuttosto ingiusto e che YouTube dovrebbe giustificare il divieto di chiunque, non importa chi sia la persona. L'incoerenza nelle politiche della piattaforma non è ok.

— ♡☆.。 kiwi 。.☆♡ (@kiwi_sunset) 23 agosto 2020

Un'altra persona che ha cercato di giustificare il divieto di Leafy è stataAnisa Jomha,la fidanzata di Ian iDubbbz Carrettiere. Tuttavia, questo ha finito per ritorcersi contro di lei, come rivelato in un nuovo video di YouTube.

Leggi anche: La community online reagisce al divieto di YouTube di Leafy mentre #freeleafy inizia a fare tendenza

La fidanzata di iDubbbz, Anisa, sul ban su YouTube di Leafy

Un recente video pubblicato da YouTuber AugieRFC ha evidenziato come Anisa ha cercato di difendere il divieto di YouTube di Leafy e, di conseguenza, ha iniziato a essere trollata lei stessa.

Il video inizia con Augie che commenta l'ondata di critiche dirette alla fidanzata di iDubbbz postando i suoi controversi tweet:

'Sono rimasto un po' sorpreso dalla quantità di persone che non volevano sapere nulla da questa ragazza e dalle sue opinioni sulla situazione del fogliame'.

Quindi continua a leggere i suoi tweet, che si vedono di seguito:

Le aziende possono avere regole e limiti su come vogliono che le persone si comportino. La libertà di parola ti protegge dal governo, non dal licenziamento.

— Anisa Jomha (@AnisaJomha) 22 agosto 2020

Sono convinto che le persone che piangono la libertà di parola quando qualcuno viene licenziato/terminato non hanno mai svolto un vero lavoro in vita loro.

— Anisa Jomha (@AnisaJomha) 22 agosto 2020

Se Ian fosse mai stato rimosso da YouTube per la sua serie di contenuti polizieschi sarebbe un peccato, ma è giusto che YouTube lo faccia. Ian ha scelto di correre dei rischi creando contenuti taglienti proprio come io ho creato un onlyfans. Continuo a mantenere la stessa opinione a prescindere. È la vita.

— Anisa Jomha (@AnisaJomha) 23 agosto 2020

Molti di voi stanno estrapolando cose che non ho mai detto nel mio precedente tweet.
Ho detto che siamo consapevoli dei rischi che derivano dai percorsi di carriera che abbiamo scelto. Ed è diritto di YouTube sostenere un tiro. Non che io non supporti il ​​mio S/O e che canterei canti marinari se venisse bandito

— Anisa Jomha (@AnisaJomha) 23 agosto 2020

Augie condivide anche la sua risposta al suo tweet:

bruh letteralmente beccato da youtube https://t.co/lRhpFPfMPn

- AUGIE! (@AugieRFC) 23 agosto 2020

Il creatore di contenuti spiega quindi come il divieto di YouTube di Leafy fosse ingiustificato e ingiusto:

'Hai un ragazzo Leafy che fa battute taglienti e viene preso a calci mentre le persone che fanno accuse atroci contro le persone che accusano le persone di crimini orribili come lo stupro e la pedofilia che si sbagliano, possono stare in piedi.Tutti i tipi di persone orribili e terribili possono restare alzate».
'YouTube lo sta facendo solo per salvare la faccia'. È lo stesso motivo per cui YouTube voleva eliminare Leafy in primo luogo. Leafy era grande nel 2016, YouTube voleva abbatterlo allora, ma non l'hanno fatto perché il contraccolpo sarebbe stato troppo forte.Ora, nel 2020, YouTube può eliminare Leafy ed essere elogiato per questo!'

Trova ironico che Anisa parli di mantenere i termini di servizio di YouTube, quando Leafy non ha ricevuto nemmeno un solo avvertimento e invece il suo canale è stato bandito istantaneamente.

Inoltre, il fatto che lei difenda i giganti dello streaming video chiudendo il canale di un creatore di contenuti tagliente, quando il suo ragazzo è conosciuto come unSignore dei bordistesso, si presenta come ipocrita.

Dai un'occhiata ad altre reazioni ai controversi tweet di Anisa:

Questa è una pessima presa... parlare di essere ingenui

— NikkiRed (@NikkiRed1988) 23 agosto 2020

'Nessuno vi impedisce di creare il vostro servizio video tagliente'

oh certo, fammi prendere il mio milione di dollari per farcela

— Fire Blades #RIPRuby (@stillnotflare) 23 agosto 2020

YouTube non è sempre stato così. Sono cambiati e hanno sventrato le loro comunità. Le persone hanno il diritto di criticare YouTube per decisioni sbagliate. YouTube è completamente costruito attorno al suo Creator, non all'azienda. Se il Creator se ne va, YouTube è inutile. Non lo vedi?

— TheFriendlyGamer2e4 (@sadmememr2e4) 23 agosto 2020

Questa è una presa molto stupida e protetta.

— Flamenco: Muscle Girl Enthusiast ️‍ (@Flamencotrr) 23 agosto 2020

Oh. Che posizione da culo debole da prendere

— L (@LexiLuWho) 23 agosto 2020

Non significa che ti debba piacere, cazzo. Non ho tempo per le foglie e non me ne potrebbe fregare di meno del suo licenziamento. Ma questo atteggiamento che vedo online ogni volta che youtube fa qualcosa che fa impazzire le persone di 'stai zitto ragazzi, la società è autorizzata a fare questo' è fottutamente debole.

— D (@buckfucko) 23 agosto 2020

Mentre Anisa riceve critiche per la sua interpretazione della situazione di Leafy, aspettati che il dibattito si intensifichi nei giorni a venire. YouTube si trova anche sul sentiero di guerra di un esercito di creatori di contenuti scontenti.

Leggi anche: Keemstar intervista Leafy sul suo licenziamento da YouTube