giphy-2

Hai visto tutto questo? Abbiamo compilato alcuni dei più sorprendenti salvataggi di animali selvatici di tutti i tempi, tra cui una leonessa che era stata sbranata da un bufalo, una tartaruga marina con una cannuccia attaccata al naso e un vitello di elefante che era stato trafitto alla testa dai bracconieri.



Alcuni di questi animali sarebbero certamente morti se non fosse stato per l'intervento di queste persone devote. Ripristinata la fede nell'umanità. (Attenzione: alcuni di questi video sono grafici.)

[nextpage title = 'Leonessa con cuccioli gravemente feriti da Buffalo']

leonessa ferita 2

Una leonessa che aveva da poco dato alla luce una cucciolata di cuccioli è stata attaccata da un bufalo e di conseguenza si è ritrovata con una ferita aperta al fianco.

giphy-3

Il team veterinario di David Sheldrick Wildlife Trust si precipitò al suo fianco per operare sul campo. Fortunatamente, il team è stato in grado di rattopparla e somministrarle antibiotici a lunga durata d'azione, salvando sia lei che le vite dei suoi cuccioli. Clic Qui per il video completo.

giphy-6

[nextpage title = 'Elephant Calf Trapped In Snare And Speared']

giphy-7

Questo dolce vitello chiamato 'Simotua' è rimasto orfano quando sua madre è stata cacciata di frodo; qualche tempo dopo, è caduto accidentalmente in una trappola ed è stato trafitto alla testa da quegli stessi bracconieri.

Per fortuna, un locale ha trovato Simotua e ha immediatamente chiamato il David Sheldrick Wildlife Trust per venire in suo soccorso. Il team veterinario mobile è riuscito a portarlo rapidamente al centro per iniziare un lungo trattamento. Clic Qui per il video completo.

giphy-8

Si stima che un elefante venga ucciso dai bracconieri ogni 15 minuti. Aiutaci a fermare il commercio dell'avorio Qui .

[nextpage title = 'Whale Shark Tangled In Discarded Rope']

giphy-9

Uno squalo balena si era in qualche modo impigliato in una corda di un peschereccio commerciale e sfortunatamente ne aveva sofferto per un lungo periodo di tempo. Lo sappiamo a causa delle cicatrici lasciate sulla schiena.

giphy-10

Per fortuna, questa squadra di subacquei ha deciso di tentare di tagliarla e rimuoverla. Clic Qui per il video completo.

[titolo della pagina successiva = 'Rhino Trapped In Mud']

giphy-2

Questo rinoceronte nero si è incastrato nel fango mentre cercava l'acqua. Una carenza di pioggia aveva fatto prosciugare le pozze d'acqua, lasciando un'enorme confusione di fango denso.

La soluzione? Scavalo con attrezzature da costruzione! Il rinoceronte è stato finalmente liberato e sembrava essere illeso. Clic Qui per il video completo.

[nextpage title = 'Baby Orangutan Left For Dead In Cardboard Box']

giphy-12

Un cucciolo di orango è rimasto orfano a causa del commercio di animali domestici e poi è stato lasciato morto in una scatola di cartone sporca nel Borneo. Gli esperti lo hanno descritto come senza vita e simile a una mummia al momento del salvataggio. Era gravemente malnutrito e aveva una grave gabbia di rogna sarcoptica, una malattia della pelle contagiosa.

È stato portato all'International Animal Rescue (IAR) per il trattamento e continua a riprendersi. Guarda i suoi incredibili progressi finora:

giphy-13

Clic Qui per il video completo.

[nextpage title = 'Sea Turtle With Straw Stuck Inside Nose']

giphy-14

Gli scienziati stavano raccogliendo dati sull'accoppiamento delle tartarughe marine al largo della costa del Costa Rica quando hanno notato qualcosa di strano all'interno del naso di questa tartaruga marina. In un primo momento, hanno pensato che potesse essere un verme parassita; una volta rimosso un pezzo di esso, tuttavia, si sono resi conto che in realtà era una cannuccia di plastica.

I passaggi per la respirazione e il cibo sono collegati nelle tartarughe marine, quindi è probabile che la paglia sia stata ingerita accidentalmente e si sia depositata nel passaggio nasale mentre si nutriva. Possiamo solo immaginare quanto sarebbe stato scomodo. Clic Qui per il video completo.

Puoi proteggere gli animali marini di tutto il pianeta limitando semplicemente l'uso della plastica. Questo è sicuramente un promemoria per saltare la goccia alla tua prossima gita al bar o al ristorante.

[nextpage title = 'Polar Bear Cub Trapped In A Snare']

Questo filmato straziante mostra un cucciolo di orso polare di 4 mesi intrappolato in una trappola e sua madre indifesa che guarda nelle vicinanze.

La curiosità del cucciolo ebbe la meglio su di lui quando una trappola destinata a una volpe gli si spezzò sulla zampa. Deve aver avuto fortuna dalla sua parte quel giorno, però, perché una squadra di scienziati russi era nelle vicinanze e in grado di venire in suo soccorso.