League of Legends: Wild Rift era in lavorazione da molto tempo. Nell'ultimo anno, è stato preparato nel piatto, passando attraverso diversi test in modo che Riot Games lo prepari finalmente per un lancio ufficiale.

League of Legends: Wild Rift sarebbe dovuto uscire nei primi mesi del 2020, ma a causa della pandemia di COVID-19, l'uscita è stata gravemente ritardata.





I giocatori mobili di tutto il mondo hanno atteso con impazienza di mettere finalmente le mani su League of Legends: Wild Rift. Soprattutto nei paesi vietati da PUBG come l'India, la base di giocatori ha davvero cantato elogi su questo gioco durante la sua closed beta.

I fan di Riot ora si chiedono quando League of Legends: Wild Rift otterrà finalmente un lancio ufficiale. Sembra che potrebbe avere un lancio ufficiale entro la fine dell'anno, con un'altissima possibilità che esca insieme all'iPhone 12 . Quello che possiamo confermare è la data di inizio della beta aperta.



L'open beta regionale di League of Legends: Wild Rift inizierà alla fine di questo mese

In un Aggiornamento degli sviluppatori di League of Legends: Wild Rift , Michael Chow, il produttore esecutivo di Riot Games, ci ha parlato dello stato attuale del gioco e del lancio dell'open beta in regioni specifiche.

Il 27 ottobre, Indonesia, Giappone, Malesia, Filippine, Singapore, Corea del Sud e Thailandia avranno accesso all'open beta. E saranno i benvenuti anche giocatori da Brunei, Cambogia, Laos, Myanmar e Timor Est.



L'Asia sarà l'obiettivo principale per gli sviluppatori durante le fasi iniziali del gioco.

Entro dicembre, Riot vuole estendere la disponibilità dei server Wild Rift in altre regioni. Europa, Medio Oriente, Nord Africa, Oceania, Russia, Taiwan, Turchia e Vietnam avranno accesso al gioco entro la fine del 2020.



Tuttavia, il lancio americano sarà un po' in ritardo e la regione nordamericana potrà sperimentare Wild Rift solo durante la primavera del 2021.

Proprio come Valorant, anche questo gioco è stato realizzato pensando agli eSport competitivi e la sua versione ufficiale avrà sicuramente un impatto significativo nell'ecosistema dei giochi mobili.



Diamine! Le organizzazioni di eSport in India hanno già iniziato a creare i loro roster ufficiali di League of Legends: Wild Rift, anche prima che il MOBA avesse completato i suoi test beta aperti.