Scalare la classifica in League of Legends non è affatto facile, non importa quanto possano sembrare facili i professionisti e gli streamer.

Dagli interisti alle prese singole insta-lock di Yasuo e Teemo, ci sono molti ostacoli che i giocatori di basso elo devono affrontare in ogni partita classificata.





La maggior parte dei giocatori della Lega popola le fasce di elo basse con metà della base di giocatori proveniente dall'Argento. E anche se giochi a questo gioco da anni, è probabile che ti sia aggiudicato il bronzo o l'argento e hai un disperato bisogno di soluzioni per raggiungere l'oro in questa stagione.

Quindi lascia che ti aiutiamo con la tua scalata con alcuni suggerimenti che puoi seguire durante il tuo prossimo grind in classifica.



#1. Padroneggia un ruolo particolare

Prova a mantenere un ruolo in particolare finché non lo padroneggi completamente

Prova a mantenere un ruolo in particolare finché non lo padroneggi completamente

In League of Legends, i giocatori devono scegliere tra 5 ruoli: Top, Jungle, Mid, Marksman e Support. Quindi, la prima cosa che dovresti fare per qualsiasi scalata classificata di successo è scegliere un ruolo desiderato e attenersi ad esso.



Vincere partite in League è difficile così com'è, e destreggiarsi costantemente tra i ruoli non migliorerà in alcun modo queste possibilità. Cerca sempre di eccellere in un ruolo particolare piuttosto che essere mediocre in tutti e cinque.

Sebbene sia importante provare di tanto in tanto altre corsie per capire i diversi abbinamenti e come si svolge ogni parte del gioco, non cambiare ruolo troppo frequentemente. Se hai intenzione di diventare un midlaner, scegli la mid lane per la maggior parte delle tue partite classificate.



Dopo aver selezionato una corsia da padroneggiare, controlla le meta scelte per quel ruolo e inizia a imparare i campioni che si adattano meglio al tuo stile di gioco.

League of Legends è pieno di campioni amichevoli per principianti per ogni corsia e puoi iniziare imparando quelli che sono facili da padroneggiare.



#2. Tieniti aggiornato con gli ultimi aggiornamenti di patch

Esso

È importante tenere il passo con le note sulla patch e le anteprime delle patch

I giocatori a basso elo non si prendono quasi mai il tempo di leggere le note sulla patch anche se ci sono massicci aggiornamenti del bilanciamento. Il meta di LoL cambia costantemente con ogni introduzione di patch e campioni; un modo molto efficace per tenersi aggiornati con le nuove modifiche è semplicemente leggere le note sulla patch quando vengono rilasciate.

Quello che molti non si rendono conto è che tenere traccia delle ultime notizie sul gioco è cruciale quasi quanto padroneggiare un particolare campione. Ogni patch porta con sé molti nerf e buff dei campioni e potrebbero esserci possibilità che i campioni principali siano stati nerfati a terra.

Non sapere dove si trova il tuo campione nel meta attuale può ridurre significativamente le tue possibilità di scalare la scala.

3. Prova ad avere un pool di campioni più ampio

Un versatile pool di campioni ti aiuterà a vincere più partite

Un versatile pool di campioni ti aiuterà a vincere più partite

Sicuro! Prendere in giro e scegliere solo un campione in particolare in ogni partita potrebbe sembrare un'idea molto valida per salire di livello in teoria, ma in pratica fallisce più spesso di quanto non riesca.

Il problema principale che porta con sé un solo trucco è ottenere controprestazioni. Ogni abbinamento di corsia è diverso e ogni campione ha più contropiede, il che vale anche per il campione principale.

Prendiamo l'esempio della scelta Qiyana della corsia centrale. È un'incredibile bulla di corsia con la capacità di demolire quasi tutti i matchup. Ma può essere contrastata molto facilmente da scelte pesanti come Darius e Orn, che possono negare gran parte del danno da scoppio che lei mette fuori e sopravvivere a lei nei combattimenti di squadra.

Un altro vantaggio che avere un pool di campioni più ampio porta con sé è che ti permetterà di contrattaccare l'avversario da solo, oltre a insegnarti come funzionano i vari matchup.

4. Lo strumento di pratica è il tuo migliore amico

Lo strumento di pratica ti aiuterà a imparare molte delle meccaniche di gioco e le combo dei campioni

Lo strumento di pratica ti aiuterà a imparare molte delle meccaniche di gioco e le combo dei campioni

I giocatori di livello Iron probabilmente non sono consapevoli del fatto che l'impostazione di gioco personalizzata del client ha una modalità strumento di pratica, che consente ai giocatori di provare i campioni e imparare le loro combo. Ma per quelli di voi che lo fanno, usatelo il più possibile, poiché è uno dei modi migliori per imparare trucchi e strategie.

Uno dei migliori usi per gli strumenti di pratica è CSing e ultimi minion che colpiscono. Abituarsi all'animazione di un attacco automatico di un campione è probabilmente la parte più difficile quando si prova una nuova scelta, e campioni come Anivia, LeBlanc e Cassiopeia hanno alcune delle animazioni AA più difficili a cui ci vuole molto tempo per abituarsi.


LEGGI ANCHE: LOL - Rivolta per nerf Soraka in alto dopo che G2 l'ha usata per sfondare la settimana 2 di LEC