Minecraft: Java Edition sta davvero cambiando casa, con il passaggio da Mojang e prendendo il suo posto accanto ad altri giochi Minecraft su Microsoft. Tuttavia, la modifica non richiede ai giocatori di creare immediatamente nuovi account Microsoft, poiché le modifiche entreranno in vigore solo fino a gennaio 2021.

Tuttavia, il passaggio da Mojang a Microsoft è obbligatorio per i giocatori di Minecraft, poiché semplicemente non sarebbero in grado di accedere dopo alcuni mesi. Poiché è necessario un login per giocare, i giocatori devono spostare gli account il prima possibile. Tuttavia, tieni presente che in realtà non cambia nulla nel gioco tranne la necessità di accedere a un account Microsoft, invece di Mojang.





Questo è stato fatto per aprire la strada ai piani futuri per Minecraft di Microsoft, nonché per fornire una piattaforma più sicura ai giocatori.

Leggi anche: Come scaricare Minecraft: versione di prova gratuita di Java Edition



I giocatori ora avranno bisogno di un account Microsoft per giocare a Minecraft: Java Edition

Microsoft ha citato diversi motivi per cui il cambiamento era necessario e ha sottolineato che la sicurezza sarà molto migliorata con l'integrazione di Microsoft. Le ragioni del trasferimento sono state le seguenti:

  • Maggiore sicurezza per il tuo account con l'autenticazione a due fattori. In altre parole, è più difficile per qualcuno accedere al tuo account senza il tuo permesso.
  • Tutti i tuoi giochi Minecraft per PC saranno collegati allo stesso account. Attualmente, sono Minecraft e Minecraft Dungeons, ma chissà cosa faremo dopo?
  • Controllo genitori migliorato per aiutare a proteggere i bambini quando giocano online.
  • Blocco chat e inviti.

I giocatori sono stati informati di questo cambiamento anche tramite e-mail e contiene una guida informativa su come spostare gli account per giocare a Minecraft. Il motivo principale della modifica è fornire maggiore sicurezza agli account legacy.



Un giocatore ha un account Legacy quando usa il suo nome utente per accedere invece del suo indirizzo e-mail. Microsoft ha deciso di abbandonare del tutto gli account legacy, quindi l'integrazione con gli account Microsoft.

Leggi la sezione completa delle FAQ qui.