Immagine: Discover Magazine tramite YouTube

Uno scienziato che vagava per l'Amazzonia si è imbattuto di recente in uno spettacolo piuttosto raro: una falena che beve le lacrime di un uccello addormentato.

L'erpetologo Leandro Moraes era alla ricerca di anfibi e rettili lungo il fiume Solimões in Brasile quando si è imbattuto nella strana coppia. La formica dal mento nero, sonnecchiando e apparentemente indifferente, aveva un occhio aperto mentre una falena grande come un pugno lo sondava con la sua lunga proboscide simile a paglia.



Che tu ci creda o no, falene ( e altri insetti, come le farfalle ) è noto da tempo che beve lacrime di mammiferi e rettili. La pratica, nota comelacrifagia, Si pensa che sia un modo per integrare la loro dieta con sodio e proteine. Quando le creature piangenti non sono disponibili, cercano anche altre aree con un alto contenuto di sale, come fango, urina, carne in decomposizione, sudore e sangue.

Due Julia Butterflies (Dryas iulia) bevono le lacrime delle tartarughe in Ecuador. Immagine: Ministerio de Turismo Ecuador tramite Wikimedia Commons

Le lacrime hanno 200 volte le proteine ​​delle altre secrezioni, quindi se gli insetti non sono in grado di ottenere la giusta quantità di proteine ​​dalla loro dieta regolare, spesso si rivolgono ai bulbi oculari.

Tuttavia, questo particolare avvistamento è sorprendente perché le falene sono state raramente documentate mentre bevono le lacrime degli uccelli. Nel un rapporto pubblicato dalla Ecological Society of America , Moraes ha spiegato che ci sono solo altri due eventi precedenti registrati.

I ricercatori dicono che è molto insolito che una falena cerchi lacrime di uccelli in questa zona in particolare, poiché generalmente c'è molto fango salato disponibile durante le inondazioni. Pensano che la falena avesse probabilmente bisogno di alcune proteine.

Il processo non sembra infastidire o ferire in alcun modo gli uccelli, anche se alcuni scienziati si chiedono se potrebbe portare a infezioni agli occhi lungo la strada.

Guarda l'incontro inquietante nel video qui sotto:

GUARDA IL PROSSIMO: L'orso grizzly combatte 4 lupi