Nick 'Nickmercs' Kolcheff ha twittato che avrebbe cancellato tutti i suoi contenuti su Twitch dopo essere stato colpito da un reclamo DMCA sul suo canale.

La maggior parte degli streamer più famosi su Twitch hanno cancellato tutte le loro clip e VOD sulla scia delle e-mail DMCA da Twitch. Nickmercs è stato uno dei pochissimi a non cancellare i propri VOD e, a partire dalla scorsa notte, anche quel piano è fallito.





Nel suo tweet ha detto: 'Oggi sono stato preso a schiaffi con il vecchio DMCA. Non posso dire di essere sorpreso, lowkey me lo chiedeva.' Come quasi ogni altro streamer su Twitch, Nickmercs eliminerà tutti i suoi VOD e clip per conformarsi al DMCA. Altrimenti, è molto probabile che il suo canale guadagnerebbe abbastanza strike per un ban permanente istantaneo.


Nickmercs ha testato la legittimità degli attacchi DMCA

Oggi sono stato preso a schiaffi con il vecchio DMCA. Non posso dire di essere sorpreso, lowkey lo stava chiedendo. Sfortunatamente nessun viaggio a bora bora per il tuo ragazzo e tutto dovrà essere cancellato stasera. GG, sugma, P&L.



- FaZe Nickmercs (@NICKMERCS) 5 novembre 2020

In una clip che è stata portata alla luce da parlare di sport circa una settimana fa, Nickmercs e Timothy 'TimTheTatman' Betar hanno discusso sulla necessità o meno di eliminare tutte le sue clip e VOD. Come altri importanti streamer, come Benjamin 'DrLupo' Lupo, TimTheTatman ha eliminato tutti i suoi VOD il prima possibile per conformarsi al DMCA e mantenere il suo canale al sicuro. Nickmercs ha affermato che avrebbe scritto a TimTheTatman che non avrebbe dovuto cancellare e che aveva informazioni privilegiate, ma Tim aveva già cancellato tutti i suoi contenuti.

Naturalmente, TimTheTatman era curioso dell'informazione, ma ha insistito sul fatto che non esisteva uno scenario in cui Nickmercs fosse al sicuro dal DMCA. Per concludere la loro discussione sul DMCA, Nickmercs ha detto a Tim: 'Sono andato in un'altra classe e ho sentito alcune cose interessanti. Questo è tutto.'



e ancora andando pic.twitter.com/hyaRf8PRAA

— Dr Lupo (@DrLupo) 23 ottobre 2020

È chiaro che molti streamer non capivano la gravità della situazione DMCA e Nickmercs era il figlio del poster di streamer che si rifiutavano di eliminare tutti i loro VOD e clip. La comunità di streaming ha seguito da vicino Nickmercs la scorsa settimana, poiché sempre più streamer hanno ricevuto notifiche DMCA, incluso il giocatore professionista di Rocket League Mariano 'SquishyMuffinz' Arruda.



Nonostante tutti gli scioperi DMCA in arrivo sugli streamer, sembra che Twitch stia dando a tutti la possibilità di conformarsi. La regola generale è tre avvertimenti DMCA e il canale è permanentemente bannato. Presumibilmente, ogni singola canzone che è degna del DMCA può ricevere uno sciopero separato, che è facile da raggiungere con anni di ore di VOD. La maggior parte degli streamer che sono stati banditi dal DMCA, incluso SquishyMuffinz, sono stati rapidamente riammessi per eliminare il loro contenuto.

Questa probabilmente non è la fine della situazione DMCA, ma il ritiro di Nickmercs è un segno importante della serietà con cui dovrebbe essere presa.