Essere un giocatore professionista di eSport è qualcosa che la maggior parte delle persone aspira a diventare quando gioca LOL (League of Legends)ma in realtà solo una manciata di loro riesce effettivamente a raggiungere i propri obiettivi. Se sei uno di questi giocatori, che brama così tanto la possibilità di giocare a livello professionale, devo dirti che non c'è momento migliore di adesso per iniziare la tua carriera!

L'anno è appena iniziato e con esso una nuova stagione di opportunità per un giocatore come te. Non fraintendetemi, non sto dicendo che tutti possano essere professionisti, se così fosse non stareste leggendo questo... Ma non sto nemmeno dicendo che sia impossibile! Se credi di avere le carte in regola per giocare a livello professionale e tutto ciò di cui hai bisogno è una guida su dove iniziare e cosa fare, allora questa guida fa per te. Aspettatevi una strada estremamente dura e schiacciante davanti a voi, buona fortuna!




#1 Un buon inizio

League of Legends (LoL), il re deiMOBAS. È sicuramente uno di quei giochi che o lo ami o lo odi, ma non puoi negare il fatto che sia il MOBA più giocato di sempre, con circa +80 milioni di giocatori, più iscritti ogni mese. È anche uno dei giochi più competitivi in ​​circolazione, in cui diventare un giocatore professionista non è altro che un sogno per la maggior parte delle persone.

Mettiamola così... per essere considerato un pro-player e poter competere alle Pro-Leagues, dovrai soddisfare i requisiti stabiliti da Riot Games, che sono: essere classificato almenoDiamante 3e avere +17 anni. Non c'è altro modo per aggirarlo. Secondo le statistiche che puoi trovare sui forum e su altri siti web come reddit, puffi non classificati... solo il 2,8% dell'intera base di giocatori è Diamante o superiore. E nemmeno la metà di questi sono professionisti.

Ma non arrenderti ancora però. Se stai leggendo questo, è perché credi di essere uno di quelli che sarà in grado di battere le probabilità. Non ti auguro altro che buona fortuna e ti dirò esattamente qual è la strada giusta per te per avere successo.

Quindi, come si diventa professionisti in League of Legends?

La risposta è abbastanza semplice... la Challenger Series!

IlSerie Challengerè l'unico percorso tCampionato di League of Legends(LCS). Hai una lunga strada da percorrere, competere effettivamente alla Challenger Series non è un compito facile. Ma quando ci sei, ci sei! Nessuno potrà portartelo via. Stai giocando sulla prima fase diLivello professionale concorrenza. Vincere o perdere la Challenger Series, dipenderà da te e dalla tua squadra, ma tutto ciò che devi fare è arrivarci! Una volta che sei lì, sarai notato e poi sarà più facile. Gli scout ti noteranno, passerai da una squadra minore a una maggiore, otterrai popolarità e sarai conosciuto... ma devi arrivarci ed è difficile... molto difficile!

Prima di tutto, siamo realisti. Se atterri in bronzo/argento, dovresti dimenticare il sogno. Mi dispiace che debba essere così, ma è la verità. Puoi ricominciare da capo, puoi farti potenziare da qualcuno ma non ti aiuterà, se non riesci a raggiungere l'oro giocando con bronzo e argento, non sarai mai in grado di giocare a livello pro. Puoi provare a farti allenare da qualcuno e a migliorare davvero, se diventare professionista è qualcosa di davvero così importante per te, ma le possibilità di successo sono molto piccole.

Tuttavia, se sei arrivato in Oro/Platino, buon lavoro! Hai completato il primo passaggio. Non lasciarti sfuggire la testa... non sei nient'altro che un giocatore abile nella media, ancora. Il prossimo e più cruciale passo, dovrai raggiungere Mid Plat/Diamond entro la fine della stagione!

'Aspetta cosa? Comunque... è possibile? E se non riesco a portare a termine il compito entro la fine della stagione?'


#2 Batti le probabilità

Road to Diamond, giorno 1

Strada

a Diamante, giorno 1

Più tempo ci vuole, più diventa difficile. Se rimani bloccato in oro e alla fine della stagione non sei migliorato, allora probabilmente significa che questo è il livello di abilità giusto per te e non hai quello che serve per giocare a livello professionale. La stagione finisce, inizia la prossima stagione, sei messo in una posizione peggiore di prima, riesci ad aumentare i ranghi ma sei ancora bloccato nell'oro... Conosciamo tutti questo ciclo. È difficile ma semplice allo stesso tempo, se vuoi essere un professionista, devi riuscire in questo compito cruciale.

Se credi di avere quello che serve per aumentare di grado e migliorare man mano che procedi da solo, bene! Diventare un giocatore professionista non è solo un obiettivo che molti giocatori hanno, è anche il risultato del duro lavoro e delle abilità del giocatore.falsonon è diventato il Faker che conosciamo da un giorno all'altro. Se ritieni di essere abbastanza bravo per essere un giocatore professionista, allora pensa a questo compito come a qualcosa di necessario, non impossibile. Tuttavia, un piccolo aiuto non fa mai male al giocatore. Fai in modo che qualcuno con esperienzaallenatoretu, qualcuno che ti guiderà nel tuo viaggio e ti aiuterà ad essere più efficace come giocatore.


#3 Scegli il tuo percorso

Tenta la fortuna da solista o in squadra

Tenta la fortuna da solista o in squadra

La stagione è giunta al termine e guardati... tu seiPiatto medio/diamante. Congratulazioni, hai sicuramente battuto le probabilità. Ora è il momento di pensare al tuo futuro e decidere qual è il prossimo passo che ti si addice di più.

Puoi continuare come stai facendo, migliorando e aumentando il grado da solo, o unirti a una squadra minore con potenziale e che corrisponde ai tuoi obiettivi.

Se opti perandando da solo, devo avvertirti, non solo non sarai preparato per l'esperienza di livello professionale, ma sarà anche più difficile. Una cosa che deve essere chiara, 'giocare di squadra' non è la stessa cosa che 'giocare di squadra' in una squadra! Andando da solo, perdi l'opportunità di imparare a farlogiocare insieme, acomunicarecorrettamente, aimpararedai tuoi errori, aincontrare nuove persone,sviluppareun legame e uno spirito di squadra. Conoscerai anche la tua squadra meglio di chiunque altro, più precisamente il loro stile di gioco e imparerai a farloadattareed essere più efficace assicurandosi che l'intera squadra tragga beneficio dal tuo modo di giocare e pensare.

Tuttavia, è comprensibile che alcuni giocatori preferiscano continuare da soli come hanno sempre fatto. Se è così, il tuo prossimo compito è iniziare a farti un nome. Più di 80 milioni di persone giocano a questo gioco. Non ti distinguerai solo giocando bene. Ti consiglio di iniziarestreaming. Non solo è un modo buono ed efficace per diffondere il tuo nome e ottenere l'attenzione di cui hai bisogno per avere successo in questa carriera, ma potresti anche finire per goderti lo streaming e guadagnare qualche soldo. Chissà, forse perderai l'interesse a diventare un giocatore professionista. In ogni caso, lo streaming è un modo efficace per farsi notare. Oltre allo streaming, puoi anche fare blog, brevi gameplay per youtube, guide...

Ora, se decidi di unirti a unsquadra minore, il tuo percorso sarà più chiaro perché ora non sei solo in questo viaggio. L'intera squadra ha i tuoi stessi obiettivi e raggiungerete questi obiettivi insieme. Ovviamente, devi assicurarti di unirti a una squadra che corrisponda alle tue abilità e che abbia potenziale. Un consiglio importante, non creare una squadra di amici, fare amicizia dalla squadra. Sono sicuro che non sei l'unico che è stato invitato da amici nelle loro squadre minori, ma devi chiederti, cosa vuoi esattamente? Per diventare un giocatore professionista o giocare casualmente con i tuoi amici e divertirti? Perché il 90% delle volte, questo è il risultato del gioco con gli amici, solo scrims casuali e tornei amichevoli. Sei in una fase in cui devi fare le scelte migliori per la tua carriera. Trova una squadra che corrisponda ai tuoi obiettivi e che abbia del potenziale e poi conoscila. Fai amicizia con loro. Ma non dimenticare mai i tuoi obiettivi.


#4 La serie Challenger

Serie Challenger

Serie Challenger

Mentre sei in una squadra, inizia facendomischiacontro altre squadre. Puoi trovare molti post su reddit o altri forum realizzati da altre squadre che vogliono scrim. Aderiretornei amichevolie migliorare come squadra. Trova un allenatore, a pagamento o gratuito, purché sia ​​abbastanza responsabile da guidare la squadra e aiutarti a migliorare.

Ad un certo punto, non importa quale strada hai scelto, ti rendi conto che devi unirti a una squadra. Anche se sei diventato uno streamer molto conosciuto, se non sei invitato in una squadra maggiore, l'unico modo per arrivarci è entrare in una squadra minore e gareggiare alSerie Challenger.

Questo è! Tutto ciò che hai fatto finora, ogni uccisione e assistenza, ogni partita, ogni scelta che hai fatto nel gioco ha portato a questo momento. Questa è la possibilità che la maggior parte dei giocatori vorrebbe avere. Te lo sei guadagnato. Tu e la tua squadra dovete prima soddisfare i requisiti stabiliti da Riot per poter competere, che sono:

  • La squadra deve avere da 5 a 7 giocatori;
  • Tutti devono avere almeno 17 anni;
  • Tutti devono essere classificati almenoDiamante 3.

Se soddisfi questi requisiti, sei a posto. Firma la squadra per ilTorneo di qualificazione aperto. Puoi leggere le informazioni sulla competizione inLOLEsportssito web. Se riesci ad entrare nelQualificazioni Challenger Series, hai fatto più della maggior parte dei giocatori e dovresti essere orgoglioso qualunque sia il risultato.

Tuttavia, raggiungerai il tuo vero obiettivo solo se riuscirai ad entrare nelSerie Challenger. Se tu e la tua squadra l'avete fatto, potete smettere di fare clic con il mouse e riposare la mano per un minuto perché sei un giocatore professionista! Tu e la tua squadra gareggerete a livello Pro. Fai del tuo meglio alle Challenger Series, ma indipendentemente dal risultato, sei stato notato! La gente ti conoscerà, continuerai a migliorare, le squadre più importanti ti vorranno, gli scout ti seguiranno...

Se la tua squadra riesce a vincere la Challenger Series, tuqualificarsi automaticamente per League of Legends Championship Series (LCS). Se finisci al 2 ° o al 3 ° posto, avrai la possibilità di qualificarti per LCS se batti le squadre che erano all'ultimo di LCS. Ad ogni modo, a questo punto avrai molte opportunità ma non importa il risultato, hai raggiunto il tuo obiettivo ed è qui che migliora... hai già dimostrato te stesso, se tu e la tua squadra non vinciamo stagione, finché continuerai a giocare nel modo in cui giochi e continuerai a soddisfare i requisiti stabiliti da Riot Games, potrai firmare per la Challenger Series la prossima stagione, la prossima e quella dopo ancora!

Se hai seguito tutti i passaggi che ho menzionato, cosa posso dire, congratulazioni, sei un giocatore professionista!