League of Legends è destinato a portare molti cambiamenti nella stagione 2022 secondo l'ultimo blog di Riot dev.

Dal cambiamento Landa degli evocatori con Rise of the Elements per costruire e perfezionare il sistema di oggetti con l'aggiornamento Mythic Forge, le ultime due pre-stagioni si sono concentrate principalmente sulla reimmaginazione e sul rinnovamento di elementi di vecchia data del gioco base di LoL.





Hey @League of Legends Odio ancora il nuovo buff anziano di Drake. Non è divertente da affrontare. Non mi sembra appropriato uccidere l'anziano. È brutto, per favore cambialo

— Dippy (@trsdppy) 22 febbraio 2020

Quest'anno, invece di concentrarci sulla rivisitazione di una particolare area del gioco, ci stiamo concentrando sui punti dei nostri attuali sistemi (sia dentro che fuori dal gioco) da rafforzare ed espandere. Gli sviluppatori stanno pianificando di espandere gli elementi introdotti nel gioco nel 2020 insieme ad alcune nuove aggiunte allo spazio del drago.




Riot per introdurre nuove caratteristiche del terreno per i draghi ed espandere le possibilità tematiche nella stagione 12 di League of Legends

Immagine tramite Riot Games - League of Legends

Immagine tramite Riot Games - League of Legends

Per apportare modifiche ai draghi, Riot ha creato nuove caratteristiche del terreno che contribuiscono a partite uniche e alterano il modo in cui si svolge il gioco dopo le trasformazioni della mappa. Hanno anche ampliato le possibilità tematiche di ciò che potenzia un drago e di come ciò potenzia i campioni nella Landa degli evocatori. Secondo Riot:



'Il nostro obiettivo originale era quello di aumentare la varianza da gioco a gioco creando una varietà di ambienti distinti e memorabili che i giocatori potessero padroneggiare. Rise of the Elements ci ha portato a trasformazioni del terreno della mappa, nuove potenti Dragon Souls e un buff di Elder Dragon che conclude il gioco.'

I cambiamenti chiave che Riot sta pianificando di apportare per i draghi sono:

  • Creazione di nuove caratteristiche del terreno che contribuiscono a partite uniche e alterano il modo in cui si svolge il gioco dopo la trasformazione della mappa
  • Ampliare le possibilità tematiche di ciò che potenzia un drago e di come ciò potenzia i campioni nel Rift

I potenti Dragons Souls, il rompicapo Elder Buff e le modifiche al terreno di spaccatura introdotte lo scorso anno sono diventati parte integrante dell'identità di League of Legends negli ultimi anni e hanno finito per essere aggiunte permanenti al gioco.



Quando il Drake non vuole essere disturbato

[credito: https://t.co/x8PgYw0k4P ] #League of Legends #LeeSin #TwitchFails pic.twitter.com/WZkqi406d4

— PLANET9.gg (@planet9gg) 11 agosto 2021

Ma c'è dell'altro in arrivo, secondo Riot. I fan possono aspettarsi ulteriori aggiornamenti e riflessioni sul lavoro di Riot su Dragons entro la fine dell'anno.