Mass Effect è uno dei leggendari franchise di giochi di ruolo, poiché ha permesso al giocatore di guidare un equipaggio sull'ultima frontiera.

Il primo gioco di Mass Effect è uscito nel 2007 con enormi lodi per la sua narrazione fondata e il cast di personaggi interessanti. Con Mass Effect 2 (2010) e Mass Effect 3 (2012), la trilogia è stata elogiata e considerata un punto di riferimento dei giochi di ruolo.



Dopo la conclusione della trilogia, i fan volevano di più dall'universo di Mass Effect, che è arrivato sotto forma di Mass Effect Andromeda, che non ha soddisfatto le aspettative, ma ha raccolto un seguito di culto nel tempo.

Durante i Games Awards 2020, EA ha svelato il prossimo gioco di Mass Effect , che ha lasciato i fan entusiasti ma divisi. Mentre alcuni fan pensavano che il nuovo gioco dovesse continuare con la storia di Andromeda e non trascinare inutilmente la storia della trilogia originale, altri pensavano che avrebbe dovuto ignorare Andromeda e continuare la storia del comandante Shepard e dell'equipaggio della Normandy.


Cosa è andato storto con Mass Effect Andromeda?

A partire dalla fine di Mass Effect 3, Bioware Games stava iniziando a essere una delusione. Dopo una storia leggendaria su 3 giochi, il finale originale di Mass Effect 3 era ridotto a una semplice scelta di 3 pulsanti.

Anche se un successivo DLC lo ha risolto, le crepe nel sistema di Bioware stavano iniziando a comparire. Anche Dragon Age Inquisition (2014) nonostante sia un bel gioco, non è stato all'altezza della reputazione costruita da Dragon Age Origins (2009) e Dragon Age II (2011). Questa costante mancanza di attenzione è stata anche una delle principali cause del fallimento di Anthem (2019) anche se ne aveva il potenziale.

Mass Effect Andromeda è uscito nel 2017, un periodo in cui i fan avevano ancora fiducia in Bioware ed erano entusiasti di Mass Effect. Tuttavia, al momento del lancio, il gioco era pieno di bug rivoluzionari e modelli facciali inespressivi. Anche la storia sembrava in qualche modo ridotta rispetto ai precedenti giochi di Mass Effect. Nel corso del tempo, più patch hanno sistemato il gioco, ma a quel punto la reputazione era già rovinata.

Nel corso del tempo, il gioco ha raccolto un seguito di culto, poiché i fan hanno capito che Andromeda era la sua avventura e non cercava di ricostruire l'eredità della trilogia originale.

I fan che hanno dato ad Andromeda una seconda possibilità anni dopo sono fiduciosi nel dire che il prossimo Mass Effect dovrebbe continuare la storia di Andromeda e lasciare che la trilogia originale sia una cosa a sé stante. Tuttavia, solo Bioware può dire cosa accadrà poiché hanno già confermato la loro assenza da EA Play 2021.


Disclaimer:Questo articolo riflette le opinioni dello scrittore.