ragno-1

Aracnofobici, attenzione: i ragni possono sentirti dall'altra parte della stanza.



Sebbene sia già ben noto che i ragni possono 'sentire' i suoni attraverso i peli delle loro gambe in risposta alle vibrazioni, gli scienziati avevano precedentemente pensato di poterlo fare solo entro pochi centimetri da quelle vibrazioni.

È stato ora determinato, tuttavia, che i ragni possono rilevare le vibrazioni attraverso l'aria e gli oggetti solidi fino a 16 piedi di distanza.

Gil Menda della Cornell University ha recentemente condotto lo studio sui ragni saltellanti in cui lei e i suoi colleghi hanno posizionato microelettrodi nel cervello dei ragni per vedere come avrebbero risposto ai suoni a determinate distanze. Questi microelettrodi hanno rilevato neuroni che rispondono a suoni come persone che muovono sedie, parlano o applaudono.

ragno-2

Immagine: Karthik Easvur

Ha detto Menda New Scientist, “Siamo rimasti molto sorpresi. I nostri studi hanno esteso la gamma di sensibilità uditiva a più di 3 metri - oltre 350 lunghezze corporee - per i nostri ragni '. Ha continuato: 'I ragni possono sentire gli umani parlare e camminare, il che è entro il raggio udibile'.

Il team ha stabilito che i ragni rispondevano a suoni a bassa frequenza da 80 a 400 hertz; gli esseri umani adulti generalmente parlano a frequenze comprese tra 85 e 255 hertz. Queste frequenze assomigliano anche ai bassi ronzii o ronzii della frequenza del battito d'ali degli insetti predatori. Ascoltando questa gamma di frequenze, i ragni possono proteggersi evitando i predatori.

Mentre i test sono stati condotti sui ragni saltatori, gli scienziati ritengono che si applichi anche ad altri ragni. Il collega di Menda Paul Shamble ha aggiunto: 'Tutti i ragni hanno questi peli, quindi sembra probabile che questo sia qualcosa che molti ragni possono fare, al contrario di qualcosa di esclusivo dei ragni saltatori'.