Immagine: Youtube

Una delle sequoie drive-through più simboliche della California è stata rovesciata domenica scorsa dal clima invernale distruttivo.

Il Calaveras Big Trees State Park ospita gli alberi di sequoia più antichi del mondo, alcuni dei quali vantano più di 1.000 anni di età, tra cui il notevole Pioneer Cabin Tree. Questo albero era stato un'attrazione turistica iconica sin dal 1880, quando un buco del tunnel fu inizialmente scavato nella sua base segnata dal fuoco.



La base dell'albero ha un diametro di 33 piedi e il tunnel era abbastanza grande da allocare il passaggio delle automobili per molti anni.

Nonostante la modifica alla sua base 137 anni fa, l'albero era rimasto in vita fino alla sua recente scomparsa. Sebbene viventi, le radici dell'albero si sono dimostrate piuttosto superficiali all'analisi. La sua fragilità potrebbe essere stata un fattore predominante nel suo sradicamento finale.

L'albero era alto quasi 100 piedi ed era uno dei pochi alberi a tunnel che persistono in varie località del paese. Sebbene una volta attraversato da carrozze trainate da cavalli e automobili, l'accesso attraverso il tunnel del Pioneer Cabin Tree era stato recentemente limitato agli escursionisti attraverso un anello di 1,5 miglia che comprendeva una vasta distesa del parco.

Immagine: Youtube

È stato riferito che la tempesta ha allagato l'area circostante l'albero, ammorbidendo il terreno attorno alle radici e contribuendo alla sua caduta. L'albero caduto si è sbriciolato all'impatto e ora giace in un mucchio fradicio nel mezzo della foresta.

I ricordi e le fotografie di decenni di turisti sbalorditi commemoreranno per sempre questa enorme meraviglia naturale.