Yi qi era un dinosauro giurassico- e potrebbe essere stata la cosa più vicina a un drago che avremmo mai potuto immaginare.



Lo yi qi vagava per le cime degli alberi circa 160 milioni di anni fa. L'esemplare è noto da un solo fossile scoperto da un contadino cinese nel 2007, classificato alla fine nel 2015. Yi qi è stato inserito nella famiglia degli scansoriopterigidi, un gruppo di dinosauri forse arboricoli. Il fossile è attualmente conservato presso il Museo della Natura di Shandong Tianyu, in mostra al pubblico.

Con ali simili a pipistrelli formate da una serie di membrane che collegano le sue lunghe dita, questo dinosauro avrebbe potuto essere facilmente scambiato per un drago. Di conseguenza, gli scienziati lo chiamarono Yi qi, che in cinese mandarino significa 'ala strana'. Si stima che fosse piccolo, pesava poco meno di una libbra.

Yi aveva una testa corta e un naso smussato, simile a un pipistrello, con denti inclinati in avanti, inclinati verso l'esterno.

Nonostante il suo nome, gli scienziati hanno stabilito che lo Yi qi non era in grado di volare. Molto probabilmente, potrebbe solo planare per catturare la sua preda e fuggire dai predatori.

Lo yi qi è stato identificato come dotato di penne piccole e rigide che coprivano la maggior parte del suo corpo. Ma a differenza di altri dinosauri conosciuti, lo Yi qi aveva aerei derivanti da una membrana della pelle al contrario delle penne di volo.

Queste caratteristiche lo rendono un esemplare significativo nella storia dell'evoluzione poiché le sue ali differiscono da qualsiasi altro parente di uccello preistorico finora scoperto.

GUARDA IL PROSSIMO: L'orso grizzly combatte 4 lupi