I Pokemon pseudo-leggendari sono bestie estremamente potenti, ognuna con linee statistiche di base oscenamente alte e mosse devastanti.

Ottenere un Pokemon pseudo-leggendario è un grande traguardo in una partita casuale. Non solo hanno pre-evoluzioni rare, ma i giocatori devono anche portare queste pre-evoluzioni spesso deboli a livelli di difficoltà elevati per farle evolvere nelle loro forme finali.





Pokemon Spada e Scudo possiede una quantità particolarmente grande di pseudo-leggendari, tra cui non solo la sua nuova centrale elettrica, ma anche tutti i Pokemon bestiali delle generazioni precedenti.

Nota: questo articolo è soggettivo e riflette l'opinione di chi scrive.




Quali sono i 3 migliori Pokemon pseudo-leggendari in Spada e Scudo?

#3 - Tiranitar

Tyranitar (Immagine via tapioka_chaso su Danbooru)

Tyranitar (Immagine via tapioka_chaso su Danbooru)

Il Titanic Tiranitar è solido come sembra, vantando una solida difesa e una discreta difesa speciale per sostenere il suo attacco travolgente.



Tyranitar ha perso la sua Mega-Evoluzione tra la settima e l'ottava generazione, ma non gli ha fatto tanto male quanto gli altri Pokemon. In effetti, ha fatto così poco male che Tyranitar è riuscito a superare altri pseudo-leggendari più popolari come Metagross e Salamence in termini di abilità di combattimento per Spada e Scudo.

Sfortunatamente, Tyranitar è per lo più esclusivo della versione, il che significa che i giocatori di Pokemon Sword devono scambiarlo o ottenere un oggetto evento esclusivo per catturare la sua evoluzione di base, Larvitar, tramite una battaglia raid massima. Gli Allenatori dovrebbero essere avvertiti che, nonostante le sue statistiche ingombranti, la bassa velocità e lo scarso tipo difensivo di Tyranitar lo metteranno comunque in una situazione difficile in una serie di combattimenti.




#2 - Garchomp

Garchomp (Immagine tramite Pinterest)

Garchomp (Immagine tramite Pinterest)

Come Tyranitar, le capacità offensive di Garchomp sono state smorzate dopo che ha perso la sua Megaevoluzione. Quindi, il fatto che Garchomp sia ancora uno dei principali rivenditori di danni di Galar la dice lunga su quanto sia grande il Pokemon.



Garchomp ha ancora un po 'di ingombro, lasciando che ci vogliano alcuni colpi senza bisogno di tirarsi indietro. Tuttavia, le sue statistiche di velocità sono di gran lunga superiori a molte altre che possono subire gli stessi tipi di colpi. Questo, in combinazione con le sue statistiche di attacco, consente a Garchomp di massacrare i suoi avversari con facilità. Nessuna delle abilità di Garchomp è particolarmente memorabile, ma le sue mosse lo rendono un attaccante fisico penetrante o addirittura un attaccante misto alquanto efficace.

I giocatori che cercano un Garchomp dovrebbero notare che si tratta di un Pokemon esclusivo DLC nella Crown Tundra. Inoltre, con una debolezza quad agli attacchi di tipo Ghiaccio, Garchomp può cadere rapidamente in modo ingannevole.


#1 - Dragapult

Dragapult (Immagine tramite Pinterest)

Dragapult (Immagine tramite Pinterest)

Il concetto di più Pokemon che formano un singolo Pokemon non è nuovo. Tuttavia, è ancora altrettanto interessante da vedere come lo era con Eggsecute, Dugtrio e Magneton nella prima generazione. È un po' diverso con Dragapult poiché questo Pokemon usa i suoi simili per lanciare assalti violenti ai suoi nemici.

Dragapult è un feroce attaccante misto con una statistica di velocità da capogiro, che lo rende un ottimo candidato per spazzare via le squadre avversarie. La sua migliore abilità, Infiltrator, aiuta solo su quel fronte poiché Dragapult può ignorare gli effetti sia di Substitute che di barriere impiccioni come Reflect, Light Screen e Aurora Veil.

A differenza di Tyranitar e Garchomp, non ci sono restrizioni di gioco quando si tratta di raccogliere un Dragapult per una squadra. Qualsiasi proprietario di Pokemon Spada o Scudo può setacciare le macchie erbose del Lago d'Ira durante determinate condizioni meteorologiche per il Drago che trasporta i parenti (anche se trovarlo è piuttosto raro in quanto è uno pseudo-leggendario, dopo tutto).