Il Il franchise di Far Cry è in giro da un po' di tempo.

Non sorprende che molti di noi abbiano trascorso ore a giocare a questi giochi, esplorando ogni nocciolo delle mappe di questi giochi, alla ricerca di segreti.





Il franchise si estende su 12 giochi, e mentre la maggior parte di essi è scivolata sotto il radar, svanendo nell'oblio e nell'oscurità, alcuni hanno mantenuto il loro status leggendario.

Con Far Cry 6 appena oltre l'orizzonte, è tempo di fare un viaggio nella memoria e dare un'occhiata ai vecchi giochi di questa fantastica serie.




I cinque migliori giochi di Far Cry

5# - Far Cry

Far Cry (Immagine tramite Crytek Studios)

Far Cry (Immagine tramite Crytek Studios)

Il gioco che ha dato il via a tutto, Far Cry, è stato rilasciato nel 2004 ed è stato a dir poco rivoluzionario. Era un gioco graficamente impegnativo e si distingueva dagli altri titoli in quel momento.



Il gioco offriva ai giocatori la possibilità di esplorare enormi giungle, guidare vari veicoli e, naturalmente, spruzzare piombo in tutte le direzioni. Basti dire che molti giochi hanno preso influenza e ideazione da Far cry nel corso degli anni.

Il gioco ha permesso ai giocatori di esplorare e completare ogni missione a modo loro. Questo ha aperto così tante dinamiche che all'epoca erano sconosciute. L'IA del nemico si è persino adattata ai giocatori, rendendo gli incontri imprevedibili e snervanti.




#4 - Far Cry Primal

Far Cry Primal era uno di quei giochi strani che ogni tanto arrivavano e sconvolgevano le cose. Ambientato durante l'età della pietra, il gioco mette i giocatori nel ruolo di un cacciatore/raccoglitore nel periodo mesolitico.

Lanciati in battaglia in Far Cry Primal e affronta l'estinzione a testa alta! https://t.co/IjXFRRVhwt



-Ubisoft (@Ubisoft) 4 febbraio 2016

Fucili, coltelli e altri oggetti di utilità sono stati sostituiti con archi, mazze e lance. Il gioco pone molta enfasi sulle meccaniche di sopravvivenza, come la creazione e la protezione del protagonista non solo dagli elementi ma anche dall'ambiente.

Molto bello #FarCryPrimal pic.twitter.com/XHSqG41UtN

— Rachel (@smuffintop_) 20 gennaio 2021

Una delle caratteristiche più strane di Far Cry Primal era la capacità di domare gli animali selvatici. Queste creature potevano essere usate non solo in difesa ma anche in attacco.

Ha consentito alcune strategie di gioco uniche che i giocatori potevano implementare per completare i loro obiettivi. Era una nuova interpretazione del franchise, che sfortunatamente non era popolare tra la maggior parte dei giocatori.


#3 - Far Cry 2

Essendo basato in Africa, il gioco ha costretto il protagonista a prendere costantemente compresse per la malaria per sopravvivere. I giocatori possono ottenere pillole completando missioni e obiettivi.

In questo senso, Far Cry era in anticipo sui tempi in molti modi. Ha offerto meccaniche di gioco che ora sono una parte essenziale della maggior parte dei giochi reali di battaglia.

#TBT a Far Cry 2. Questo sequel open world è stato rilasciato il 21 ottobre 2008 per PC, Xbox 360 e PS3! pic.twitter.com/oPumMSffJo

— Supporto Ubisoft (@Supporto Ubisoft) 22 ottobre 2020

Le pistole si rompevano dopo l'uso costante, gli articoli sanitari non potevano essere accumulati, i proiettili potevano essere rimossi, le ossa rimesse a posto e le ferite fasciate. In effetti, l'uso della mappa di gioco era una parte essenziale per portare a termine le cose. Tutti questi elementi ora sono presenti nei giochi moderni.

Far Cry 2 è fantastico perché non gli importa di te https://t.co/2G51dHbZtl pic.twitter.com/SNHwThN9sn

— Giocatore PC (@pcgamer) 3 ottobre 2019

Insieme al duro ambiente africano, al clima dinamico e al ciclo giorno/notte, Far Cry 2 aveva alcune meccaniche rivoluzionarie per un gioco del 2008.


#2 - Far Cry 4

Il nome Kyrat è quasi sinonimo di Far Cry 4 . Il gioco presentava un ambiente impressionante con una ricca storia e un background culturale. Ha davvero permesso ai giocatori di esplorare sia verticalmente che orizzontalmente.

Il Kyrat è un luogo molto primordiale. Vedi altri proverbi Kyrati sul nostro sito web: http://t.co/vL4xLrsabQ pic.twitter.com/G3TlTqEQxj

— Far Cry 6 (@FarCrygame) 18 settembre 2014

L'introduzione di una tuta alare ha letteralmente reso la discesa dalle montagne un gioco da ragazzi. Il gioco permetteva ai giocatori di precipitarsi nelle roccaforti nemiche mentre cavalcavano un elefante da guerra. Non può essere più folle di così.

Incontra l'antagonista, Pagan Min (Ama quel ragazzo)
Titolo del gioco: Far Cry 4
'Io e te faremo a pezzi' #Farcry4 #FC4 #grido lontano #Ubisoft #PhotoMode #Fotografia Virtuale #VGPUnite #Immagine dello schermo #ScreenshotSabato #Pcgames #PCGaming #videogiochi #Giochi #Photoshop #Rimasterizzato pic.twitter.com/c3mdV20ZM8

- Kalin Ivanov (@ ViceKinGG1) 18 gennaio 2021

Proprio come l'antagonista di Far Cry 3, Pagan Min mantiene le cose interessanti con il suo bagliore e l'incertezza.


#1 - Far Cry 3

'Ti ho mai detto qual è la definizione di follia?'

Solo una manciata di giochi godono del privilegio e dell'onore di essere ricordati da un solo dialogo, come nel caso di Far Cry 3 e del suo antagonista, Vaas.

#FarCryInsanityVR ti porta faccia a faccia con Vaas di #Grido lontano 3. Esplora isole e combatti per la tua sopravvivenza - in arrivo nel 2021.

— Far Cry 6 (@FarCrygame) 10 settembre 2020

Il gioco è migliorato rispetto ai suoi predecessori introducendo alberi delle abilità, punti esperienza, sistemi di creazione e persino sparatorie in prima persona.

Mentre Far Cry 3 si è comportato bene, la maggior parte dei giocatori lo ricorda non per il protagonista ma per il cattivo. È uno di quei rari momenti in cui i cattivi rubano le luci della ribalta.


Far Cry 6 (prossimamente)

Il prossimo ingresso nel franchise è destinato a stabilire un livello ancora più alto per la serie. Il gioco è ambientato nell'isola immaginaria dei Caraibi chiamata Yara, che ha preso molta influenza da Cuba.

Gli sviluppatori hanno affermato che questo sarà il più grande parco giochi di Far Cry fino ad oggi.

Il trailer di annuncio di Far Cry 6 è arrivato e con esso arrivano un sacco di nuove informazioni su dove saremo e contro chi ci troveremo nell'ultima puntata della serie di lunga data. Immergiamoci in ciò che sappiamo e in ciò che PENSIAMO di sapere. #UbiForward pic.twitter.com/rMp4XUtCz4

— IGN (@IGN) 13 luglio 2020

È un paradiso tropicale congelato nel tempo, governato da Anton Castillo, che cerca di allevare suo figlio Diego per seguirne le orme. Il giocatore vestirà i panni del guerrigliero Danny Rojas e cercherà di destabilizzare il regime dei tiranni una volta per tutte.

Nota: questo articolo riflette solo le opinioni personali dello scrittore.