Gta

La personalizzazione del personaggio è una parte importante del motivo per cui alcuni giocatori amano il franchise di GTA, ma non tutti i giochi della serie hanno buone opzioni di personalizzazione.

Alcuni giochi mancano di personalizzazione del personaggio semplicemente perché sarebbe stato uno sforzo infruttuoso tentare di farlo. Ad esempio, qualcosa come GTA Advance non sarebbe migliorato molto con l'aggiunta di una tale funzionalità.



Tuttavia, ci sono esempi più eclatanti di giochi senza personalizzazione. Dato che anche giochi come GTA Vice City avevano una discreta selezione di abiti, è strano pensare che un gioco come GTA 4: The Lost and Damned non ha niente di tutto ciò.



Cinque giochi GTA con il minor numero di personalizzazioni del personaggio

5) GTA 3

Questo è il Claude che la maggior parte dei giocatori di GTA 3 vedrà il 99% delle volte (Immagine tramite Rockstar Games)

Questo è il Claude che la maggior parte dei giocatori di GTA 3 vedrà il 99% delle volte (Immagine tramite Rockstar Games)

GTA 3 non ha quasi nessuna personalizzazione del personaggio. Claude ha l'abito da prigione, ma se ne libera definitivamente come opzione predefinita. Il giocatore può dargli una skin diversa sulla porta del PC, ma non è stato facile da usare in modo efficace.

Per non parlare di Giocatori di GTA 3 su altri dispositivi non avrà quel lusso. Il Claude che vedono sembrerà lo stesso per il 99% del gioco.

Fortunatamente, questo è l'unico gioco in questo elenco che non ha opzioni di personalizzazione del personaggio pari a zero. Le voci rimanenti sono classificate in base al meno sorprendente al più sorprendente.

4) GTA 2 (originale)

La personalizzazione del personaggio sarebbe

La personalizzazione del personaggio sarebbe stata inutile se questo fosse ciò che vede il giocatore (Immagine tramite Rockstar Games)

Vale la pena notare che i successivi port di GTA 2 avevano la possibilità di scegliere un protagonista diverso, che è una forma di personalizzazione del personaggio. Alcuni pixel di colore diverso non sono molti, ma sono comunque più di quelli offerti da altri giochi GTA.

Tuttavia, l'originale GTA 2 aveva solo il giocatore nei panni di Claude Speed. Come tutti gli altri giochi GTA dell'universo 2D, non c'era modo di cambiare i vestiti del personaggio.

3) Avanzamento GTA

Un altro esempio di gioco in cui la personalizzazione del personaggio sarebbe

Un altro esempio di gioco in cui la personalizzazione del personaggio non sarebbe di grande aiuto (Immagine tramite Rockstar Games)

La personalizzazione del personaggio sarebbe stata inutile in un gioco come GTA Advance, data la terribile grafica del gioco. Tuttavia, deve essere incluso in un elenco come questo.

Non ci sono altri protagonisti tra cui scegliere oltre a Mike, ma non è troppo diverso in questo senso rispetto al prossimo gioco in questa lista. Questo è anche il primo gioco ad avere zero opzioni di personalizzazione per il protagonista in tutte le versioni.

2) GTA Chinatown Wars

La personalizzazione del personaggio potrebbe funzionare qui, ma lo farebbe

La personalizzazione del personaggio potrebbe funzionare qui, ma sarebbe stato troppo poco per preoccuparsene (Immagine tramite Rockstar Games)

GTA Chinatown Wars è un altro gioco GTA portatile. Come per la voce precedente, non ci sono altri protagonisti tra cui scegliere e non ci sono opzioni di abbigliamento, tatuaggi, acconciature, ecc.

Huang Lee può almeno tatuare gli NPC. Tuttavia, ha senso il motivo per cui non vi è alcuna personalizzazione del personaggio in questo gioco, dato quanto sarebbe stato minore.

1) GTA 4: I perduti e i dannati

Johnny Klebitz ha lo stesso abbigliamento da motociclista per tutto il gioco (Immagine tramite Rockstar Games)

Johnny Klebitz ha lo stesso abbigliamento da motociclista per tutto il gioco (Immagine tramite Rockstar Games)

Sorprendentemente, GTA 4: The Lost and Damned ha una quantità spaventosa di personalizzazione del personaggio. Non ci sono abiti o opzioni per cambiare personalmente il modo Johnny Klebitz aspetto, il che è strano dato che sia GTA 4 che The Ballad of Gay Tony avevano alcune opzioni di personalizzazione.

La personalizzazione del personaggio non è una caratteristica indispensabile, ma è comunque molto popolare. Non averlo in un gioco come The Lost and Damned è strano poiché non è un gioco 2D o su hardware debole.

Nota: questo articolo riflette le opinioni personali dello scrittore.