Spesso durante il gioco e lo streaming su Twitch o YouTube, i giocatori non riescono a coprire il divario di abilità tra loro e gli altri. Pertanto, ricorrono all'hacking o all'imbroglio per raggiungere il resto. Mentre molti riescono a farla franca usando mezzi sleali, alcuni streamer popolari dimenticano che stanno trasmettendo in live streaming di fronte a migliaia di persone.

Anche streamer come xQc e NickEh30, che hanno guadagnato un'enorme reputazione attraverso i loro stream, sono stati sorpreso a barare durante il live streaming .





In molti casi, Twitch ha finito per vietare coloro che imbrogliano durante lo streaming sulla piattaforma. Inoltre, alcuni di questi giocatori hanno anche ricevuto divieti in-game per aver violato i termini del gioco.

Leggi anche: Adin Ross nega il coinvolgimento nella truffa Crypto e viene immediatamente accusato di mentire




Streamer di Twitch e YouTube che sono stati scoperti a barare

1) WaterGotHim

Il popolare streamer Twitch di Apex Legends WaterGotHim è stato recentemente oggetto di molte critiche dopo aver affrontato accuse per i server DDoSing Apex. Ha spesso affrontato arresti anomali del server prima dell'inizio dei suoi giochi.



Water ha anche ricevuto una quantità eccezionalmente elevata di RP tra i flussi che ha reso i suoi fan sospettosi. Questi hanno spinto i giocatori a cercare prove e hanno notato che Water digitava sulla sua tastiera prima dell'inizio della partita e poi si mostrava sorpreso quando il server si bloccava.

Mentre lo streamer di Twitch continua a negare tutte le accuse, ha smesso di giocare ad Apex e continua a giocare a COD, facendo presumere ai fan che potrebbe essere stato bandito da Apex Legends.



2) Solista

Il giocatore Valorant classificato #65 Radiant dal Nord America ha ricevuto un ban scioccante dal gioco mentre era in live streaming su Twitch. Era nel bel mezzo del gioco quando è stato espulso con il suo schermo che mostrava un messaggio di errore.



Il tradimento non paga. Un altro imbroglione bannato dal vivo. Ricordati di unirti alla nostra discordia per continuare a segnalare imbroglioni! pic.twitter.com/8ibDXmY4h3

— Dipartimento di polizia anti-cheat ️ (@AntiCheatPD) 15 aprile 2021

Non appena Solista ha lasciato il gioco, gli è stato mostrato un messaggio da Vanguard che diceva 'hacker rilevato'. L'anti-cheat Vanguard di Valorant è attualmente il miglior anti-cheat in qualsiasi gioco. Il fatto che abbia rilevato e bannato uno streamer di Twitch dal vivo va avanti e lo dimostra.

3) NickEH30

Streamer Fortnite NickEh30 (Immagine tramite NickEH30)

Streamer Fortnite NickEh30 (Immagine tramite NickEH30)

Gli spettatori sono rimasti sconcertati quando hanno visto il loro streamer Fortnite preferito atterrare fuori dalla mappa nell'evento di beneficenza Twitch Superbowl. Anche se non utilizzava alcun software di terze parti, molti hanno sostenuto che anche sfruttare i glitch conta come imbroglio.

Il fatto che molti fan abbiano sentito che Nick stava pianificando di atterrare fuori dalla mappa lo rende ancora peggiore poiché ha pianificato intenzionalmente di imbrogliare nel torneo di Fortnite. Sfortunatamente, né lo streamer ha visto alcuna punizione da parte di Epic Games, né Twitch ha preso una posizione rigorosa sulla sua violazione.

4) xQc

xQc è di gran lunga il più grande streamer di Twitch che è stato sorpreso a barare durante un livestream. Il suo flusso- incidente da cecchino durante un torneo Fall Guys GlitchCon è ancora fresco nella memoria di tutti.

Twitch ha concesso a xQc un ban temporaneo per aver violato le regole di un torneo anche quello con soldi in palio che qualcun altro avrebbe potuto vincere se lo streamer non avesse fatto lo stream-sniping.

5) IcyVixen e BeardedBanger

Una vita reale la coppia in streaming è stata bandita da Twitch per lo streaming e poi vantarsene nel loro livestream. È stato grazie agli sforzi di Alex Zedra, l'attrice dietro Mara di Call of Duty: Modern Warfare, che è anche una streamer di Twitch.

Hey @Contrazione Ho ospitato uno streamer hacking durante un torneo... ho pensato che dovessi saperlo. IcyVixen e BeardedBanger. pic.twitter.com/ZQgEpAgYeM

- A L E X A ࡚ࠢ࠘ ࠡࠣ᠊ ࠡࠣ᠊ ࠡࠣ᠊ ᠆ࠣ࠘ᡁࠣ࠘᠊᠊ࠢ࠘ 𐡏 (@Alex_zedra) 12 marzo 2021

Ha twittato ad Activision per ricevere supporto dopo aver notato che i due giocatori di Call of Duty: Warzone baravano. Il duo ha ricevuto i divieti in diretta in streaming ed era molto arrabbiato.