Il crogiolo in Destiny 2 non è la tazza di tè di tutti. I giocatori spesso si uniscono al gioco per un gameplay PvE più casual per farli passare le loro giornate fino a quando un pezzo cruciale di equipaggiamento nel gioco li costringe a giocare al PvP o alle Prove.

Ci sono modi più casuali per farlo nel PvP di Destiny 2, senza limiti di potenza tra i giocatori nella modalità di controllo. Ma la maggior parte delle persone tende a scaldarsi durante un certo periodo della settimana quando Bungie introduce il competitivo 3v3, Trials of Osiris.





Con così tante armi tra cui scegliere in Destiny 2 e migliaia di modi possibili per utilizzare una sottoclasse specifica, Trials of Osiris non si trova nel giusto equilibrio quando viene in mente il termine 'PvP competitivo'.


Di seguito sono elencate alcune cose su cui Bungie può lavorare per Destiny 2: Le tracce di Osiride

1) Blocco attrezzatura

Le attività PvE di fine gioco come gli assalti al calar della notte tendono ad avere il sistema di blocco dell'equipaggiamento sui guardiani da un certo livello di potenza in poi. Ciò consente ai guardiani di perfezionare tutto e pianificare i loro equipaggiamenti e armi in base al layout imminente.



Sottoclassi di Destiny 2 (Immagine tramite Bungie)

Sottoclassi di Destiny 2 (Immagine tramite Bungie)

Poiché Trials of Osiris è una delle attività PvP di endgame hardcore che rilasciano ingranaggi di alto livello, Bungie dovrebbe consentire a tutti e sei i giocatori di pianificare attentamente i loro attacchi contro gli altri con l'equipaggiamento limitato fornito nel gioco.



Blocco dell'attrezzatura negherà a chiunque l'accesso al passaggio a un equipaggiamento diverso nel mezzo di una partita.


2) Uso di super

Usare il potere della luce e dell'oscurità è la cosa più potente che un guardiano possa fare all'interno di un crogiolo. Con tutte le super del gioco che sparano con un solo colpo ad altri giocatori all'interno del PvP , può essere rivoluzionario se viene utilizzato più di una volta all'interno di una partita del crogiolo.



Destiny 2 Stasis Supers (Immagine tramite Bungie)

Destiny 2 Stasis Supers (Immagine tramite Bungie)

Sarà un cambiamento piuttosto nuovo per i guardiani avere almeno il 90% del combattimento con le armi visto che il numero di super all'interno di una partita di prova è limitato a uno solo. In questo modo, i guardiani possono dedicare più tempo a pensare alle migliori armi per i loadout e alle migliori esotici per il super.




3) Un passaggio a parte

I passaggi di prova sono soggetti a molte condizioni, con uno che perdona una perdita e l'altro che concede una vittoria bonus con tre vittorie. Questi passaggi devono essere ripristinati dopo tre perdite.

Ogni settimana, Trials porta anche diversi ingranaggi che cadono ciascuno su tre, cinque e sette vittorie e un'arma speciale per esperti con la settima vittoria impeccabile.

L

L'orizzonte astrale di Destiny 2 (Immagine tramite Bungie)

Molti guardiani giocano le Prove per mettere le mani sull'equipaggiamento leggendario, con tutte le condizioni dei passaggi. Bungie può aggiungere un sistema di carte separato che non conta le perdite, che può essere utilizzato solo una volta e garantirà ai guardiani un equipaggiamento per le prime cinque vittorie.

Ciò garantirà inoltre a tutti i tipi di giocatori la possibilità di mettere le mani su potenti attrezzi di prova per ogni settimana specifica.

Nota: questo articolo è soggettivo e riflette esclusivamente l'opinione di chi scrive