Il 15 dicembre, Epic Games ha lanciato una nuova modalità chiamata modalità prestazioni per Fortnite. Questo ha lo scopo di aiutare il gioco a funzionare meglio su PC che non sono in grado di gestire la grafica di alto livello.


Modalità prestazioni in Fortnite

Il PC non è più quello di una volta?

Con il prossimo aggiornamento, la nuova modalità Performance di Fortnite alleggerisce il carico su CPU e GPU aumentando gli FPS del tuo PC. Fortnite funzionerà meglio e manterrà un framerate fluido.

Scopri come impostare la modalità Performance: https://t.co/LrbiOU5xXe





— Fortnite (@FortniteGame) 14 dicembre 2020

Questa modalità è ancora nelle sue fasi iniziali. L'impostazione può essere attivata o disattivata nella sezione grafica avanzata in modalità di rendering.

Immagine tramite Epic Games

Immagine tramite Epic Games



Questa modalità di prestazioni riduce la qualità visiva del gioco per ridurre il carico sulla CPU e sulla GPU. Una volta ridotto il carico visivo, il gioco può mantenere un frame rate più fluido.

Per abilitare o disabilitare la modalità prestazioni, i giocatori dovranno attivarla tramite le impostazioni e riavviare il gioco affinché le modifiche abbiano effetto.



I giocatori dovranno notare che la modalità 'Salva il mondo' non può essere giocata quando la modalità performance è abilitata.

La modalità prestazioni in Fortnite può essere utilizzata da chiunque desideri utilizzarla. È importante notare che ci sono alcuni requisiti hardware che possono aiutare a rendere più fluido il gameplay. Per i dispositivi più vecchi, si consiglia di caricare il gioco tramite un SSD e di disporre di 6 GB di RAM per l'esperienza Fortnite ideale.



Tuttavia, questo aggiornamento è solo per i giocatori di PC e molti giocatori di console si sono lamentati.

Bro ha messo la console su 120 FPS per ps4 bro che non va bene perché tutti voi aggiornerete il pc ma non darete a ps4 q20 FPS



— RhythmFC (@fc_rhythm) 16 dicembre 2020

Yay consente ai giocatori di PC che hanno più di 240 FPS e diamo ai giocatori di console di vivere con 60 anche sulla prossima generazione

— Arsinik (@LeslieAdzo) 14 dicembre 2020

un'altra vittoria per i giocatori PC .. console = 🤡

— (@cannibaI) 14 dicembre 2020

Considerando che c'è una disparità tra Fortnite su PC e Fortnite su console, i giocatori PC hanno sicuramente il sopravvento in questo scenario. I frame rate più elevati su PC indicano che il gioco funziona più velocemente su PC che su console. Ciò renderebbe sicuramente i giochi multipiattaforma leggermente più impegnativi per quelli su console.

Con l'ultimo aggiornamento, i giocatori hanno anche la possibilità di non scaricare trame ad alta risoluzione, riducendo così le dimensioni del gioco nel suo insieme. Ecco le istruzioni di Epic Games su come non scaricare trame ad alta risoluzione per Fortnite.