Gta

Mentre si avvicina il 20° anniversario di GTA 3, i fan stanno aspettando un annuncio di remaster per lo stesso. Le voci circolano su un potenziale remaster dell'era 3D per GTA, il che significa che San Andreas, Vice City e GTA 3 potrebbero tornare quest'anno. La domanda è: questi remaster seguiranno le orme della versione mobile e 360 ​​di GTA San Andreas come un leggero aggiornamento delle texture, o Rockstar ricostruirà i giochi da zero.


Perché i giochi dell'era 3D di GTA devono essere remake e non semplici remaster?

Per il decimo anniversario di GTA 3, Rockstar Games ha applicato un piccolo aggiornamento visivo al gioco affinando le sue trame e rilasciandolo in libertà. Poiché il remaster era pensato per i dispositivi mobili, questo aggiornamento è stato sufficiente e i giocatori sono stati più che felici di godersi i loro titoli GTA preferiti in movimento.





Nel 2021, tuttavia, i tempi sono cambiati e un semplice porting con trame upscalate non funzionerà. Molti elementi di game design degli anni 2000 semplicemente non funzionano molto bene nel mercato di oggi e dovranno cambiare. Ecco alcuni modi in cui questo può essere ottenuto:

Dimensioni e scala della mappa



GTA 3 e Vice Città Le mappe di Rockstar, sebbene iconiche, sono pallide rispetto alle dimensioni e alla scala dell'ultimo e più grande GTA 5 di Rockstar. Lo standard per l'esplorazione e la diversità degli ambienti è aumentato a passi da gigante dai primi anni 2000 e un remake di GTA 3 dovrà essere scala adattata a giocatori veramente wow.

Fisica



I vecchi titoli GTA erano assolutamente rivoluzionari per il loro tempo e Rockstar non si lasciava sfuggire quando si trattava di innovazione nei loro videogiochi. GTA 4 è stato un enorme passo avanti dall'era del 3D principalmente grazie al suo impressionante motore fisico. Per la prima volta nella serie GTA, le auto si deformavano dinamicamente e ogni interazione fisica che il giocatore aveva con il mondo era unica. Per un remaster dell'era 3D, la fisica del motore RAGE dovrà essere trasferita affinché i giocatori si sentano connessi al mondo.

Visual



Mentre i veterani del franchise non saranno troppo ossessionati dalla grafica dei remaster, è importante rendersi conto che Rockstar Games cercherà di attirare un pubblico più giovane nel franchise che non sarà influenzato dalla nostalgia. In questo senso, questi giocatori cercheranno un'esperienza visiva che almeno corrisponda se non superi GTA 5 di serie. Un nuovo motore completo di illuminazione volumetrica, riflessi dello spazio dello schermo e dispersione sotto la superficie potrebbe rivelarsi prezioso per il successo dei remaster dell'era 3D di GTA.

Disclaimer: Questo articolo riflette l'opinione del suo autore.




Leggi anche: GTA 6 dovrebbe avere funzionalità cross-play?